Non aderire all’illusione

⋯  ⋯ A lungo andare è molto più pericoloso aderire all’illusione che affrontare la realtà. ⋯

Discarica di rifiuti

⋯ Jerry Uelsmann ⋯ Per liberare l’animo di un uomo ci vorrebbe una discarica di rifiuti molto speciali, nella quale smaltire i sorrisi d’occasione, le frasi ipocrite e le amicizie interessate. ⋯

Pensieri già da noi pensati

⋯ Nicola De Luca ⋯ A dischiudermi la vita sono stati in gran parte i libri. Non le grammatiche o i vocabolari ma tutte le opere in cui vive qualche sentimento. Leggendo non cerchiamo idee nuove, ma pensieri già da noi pensati, che acquistano sulla pagina un suggello di ⋯

Non c’è parola certa

⋯ Ceslovas Cesnakevicius ⋯
Non c’è parola più certa di un’altra.
S’impara a tacere con gli anni, anche se sembra che parliamo.
Si nasce senza parole e con tutte le parole distrutte ce ne andiamo.
E tuttavia, nonostante vivere significhi ammutolire, esiste un piacere primordiale nel silenzio, che ⋯

Sostanza chimica impalpabile

⋯ Loui Jover ⋯ La parola è fatta di una sostanza chimica impalpabile che opera le più violente delle alterazioni. ⋯

Autorità dalla noia

⋯ Zdzislaw Beksinski ⋯ La famiglia è uno stato che riceve autorità dalla noia, dalle convenienze e dalla paura di morir soli in casa. ⋯

Omaggio al poeta

⋯  ⋯ Un omaggio a Pier Paolo Pasolini, e chiederei anche scusa, ma stavolta l’obbrobrio è di un regista americano, e questo è ancor più grave visto l’impegno e la bravura che mettono sempre e comunque; sarà l’aria che tira in Italia non so, mettiamola così, ⋯

Cogliere le opportunità

⋯ Tejal Patni ⋯ Amo chi sa cogliere le opportunità, ma detesto gli opportunisti. ⋯

Dammi il mio giorno

⋯ Luis de León ⋯
Dammi il mio giorno;
ch’io mi cerchi ancora
un volto d’anni sopito
che un cavo d’acque
riporti in trasparenza,
e ch’io pianga amore di me stesso.
Ti cammino sul cuore,
ed è un trovarsi d’astri
in arcipelaghi insonni,
notte, fraterni a me
fossile emerso ⋯

Tipi di verità

⋯ Ernest Zacharevic ⋯ Ci sono due tipi di verità: le verità semplici, dove gli opposti sono chiaramente assurdi, e le verità profonde, riconoscibili dal fatto che l’opposto è a sua volta una profonda verità. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi