Pensiero Profondo


– Buongiorno – disse finalmente Pensiero Profondo.
– Ehm… Buongiorno, o Pensiero Profondo – disse nervoso Loonquawl. – Hai… ehm, cioè…
– Una risposta per voi? – disse solenne Pensiero Profondo. – Sì. Ce l’ho.
I due uomini rabbrividirono. La lunghissima attesa non era ⋯

Mi stavano masticando


Era una realtà piuttosto dura da affrontare: essere un niente che non fa niente.

Gente che cerca risposte facili a problemi grossi. Gente che dà la colpa agli ebrei o alle persone di colore per tutte le cose brutte che gli sono successe. Gente ⋯

«Guardami! Guardami!»


– Ti dico una cosa…- continua Satana – Visto come vanno le cose lassù, adesso per me è una vera passeggiata. Tutti quei reality show? L’unica ambizione di quei ragazzi è… – qui Satana fa una vocina da adolescente idiota – «essere cioè davvero, ⋯

Ogni volta unica, la fine del mondo

Ogni volta unica, la fine del mondo è un’opera singolare di Derrida, si fa fatica a includerla nella sua produzione filosofica, perché a tratti assume i toni del diario intimo, dell’aneddoto biografico. Il testo ci invita a una lettura che sia piana, pacata e ⋯

La testa nel sacco

Quel giorno, mentre se ne andava passo passo lungo i marciapiedi affollati, lo colpì, guardando in terra alle centinaia di piedi scalpiccianti nella mota, la vanità del suo movimento: ‘Tutta questa gente’ pensò, ‘sa dove va e cosa vuole, ha uno scopo, e per ⋯

Tutto nell’autunno


Quanto ho pensato, quanto ho sognato, quanto ho fatto o non ho fatto: tutto quanto se ne andrà nell’autunno, come i fiammiferi usati che ricoprono il pavimento sparsi qua e là, o i fogli accartocciati in palle fittizie, o i grandi imperi, tutte le ⋯

L’intima bontà dell’uomo


Ecco la difficoltà di questi tempi: gli ideali, i sogni, le splendide speranze non sono ancora sorti in noi che già sono colpiti e completamente distrutti dalla crudele realtà. È un gran miracolo che io non abbia rinunciato a tutte le mie speranze perché ⋯

Eventi incongruenti


È quasi sempre così, un uomo si tormenta, si preoccupa, teme il peggio, crede che il mondo gli chiederà un rendiconto completo, e il mondo è già avanti, a pensare ad altri fatti. ⋯

Fuori da ogni logica


C’è stato un tempo in cui tutto questo non era strano. Un tempo in cui i ricchi davano l’esempio. In cui ti ispiravi a valori più alti, e incarnavi un modello per gli altri. Un tempo in cui non sbandieravi il tuo patrimonio davanti ⋯

Tremolio profondo

Tu non vedi il mio amore
che mi trema nel cuore
come le alghe leggiere
nell’oceano profondo ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi