Archivi giornalieri: 04/07/2019

Vita remota e angosciosa dell’isolamento

Egon Schiele ⋯ Bionda nuda seduta su una coperta blu
Lo prese alla sprovvista il pensiero che ogni giorno qualcuno entra nel carcere, come ogni giorno qualcuno muore. Lo sapevano questo, lo vedevano le donne, quella bianca Carmela, la madre, la gente di Giannino, Concia? E l’altra, la violentata, e le sue vecchie, e ⋯

Il collettivo non è niente

⋯ Arnold Bocklin ⋯ Il collettivo non è niente – il collettivo non è nient’altro che il soggetto dell’individuale. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi