𝔖𝔎

Incirca 𝔖𝔎

Questo autore non ha ancora compilato tutti i dettagli.
Finora 𝔖𝔎 ha creato 4013 post nel blog.

Musa

Egon Schiele ⋯
Era più bella del sole
e io non avevo ancora sedici anni.
Ventiquattro ne sono passati
ed è ancora al mio fianco.
A volte la vedo camminare
sulle montagne: è l’angelo custode
delle nostre preghiere.
È il sogno che ancora ritorna
con la promessa ⋯

Nulla cambierà

⋯  ⋯
Oggi so che nulla cambierà, è impossibile, è troppo tardi. Non si può lottare contro un avversario onnipresente, virtuale e indolore. Contrariamente a Pierre De Coubertin, direi che oggi l’essenziale è non partecipare. Bisogna tagliare la corda come Gaugin, Rimbaud o Castaneda, ecco tutto. ⋯

India de raza cautiva

⋯  ⋯
Anacaona era la moglie di Caonabo, uno dei cacique dei nativi Taíno che nel 1492 popolavano l’isola che Cristoforo Colombo battezzò “Hispaniola”, oggi divisa in Haiti e Repubblica Dominicana. Sappiamo bene come andarono fin dall’inizio le cose nel corso della “conquista che non scoprì ⋯

Vista da vicino

Egon Schiele ⋯ Capita che una deluda, vista da vicino. Ci si sente attratti, perché ha l’aria di averle dello spirito, e poi lo ha veramente. ⋯

Sono un pubblicitario

⋯  ⋯ Mi chiamo Octave e mi vesto da APC. Sono un pubblicitario: ebbene sì, inquino l’universo. Io sono quello che vi vende tutta quella merda. Quello che vi fa sognare cose che non avrete mai. Cielo sempre blu, ragazze sempre belle, una felicità perfetta, ritoccata ⋯

Saremo ricchi e ingiusti

⋯  ⋯
Licenzieremo i nostri vecchi amici. Faremo il bello e il cattivo tempo terrorizzando i nostri impiegati. Ci attribuiremo i meriti dei nostri subalterni. Convocheremo giovani registi per spremergli idee fresche, illudendoli con la prospettiva di un grosso lavoro, che finiremo per eseguire noi alle ⋯

Monolinguismo permanente

Laguna di La Restinga - Nueva Esparta, Vzla.
Il mio monolinguismo è permanente, e lo chiamo la mia dimora, e lo avverto come tale, ci sto e lo abito. Esso mi abita… Al di fuori da questo non sarei me stesso. Esso mi costituisce, mi detta ogni cosa fino all’ipseità, mi prescrive, ⋯

Atole

Egon Schiele ⋯
Vidi Mario Santiago e Orlando Guillén
i poeti perduti del Messico
che se la ridevano alla grande
Nei murali di una nuova università
chiamata inferno o qualcosa di simile
a una specie di inferno pedagogico
Ma vi assicuro che la musica in sottofondo
era ⋯

Requisito dell’eleganza

Egon Schiele ⋯ L’invisibilità mi sembra il requisito primario dell’eleganza; perché l’eleganza finisce se si fa notare. ⋯

Rapporto con le forze

⋯  ⋯ Resta il fatto che nel divenire la terra ha perduto ogni centro, non solo in se stessa, non ha più centro attorno a cui girare. I corpi non hanno più centro, salvo quello della propria morte quando sono esauriti, e raggiungono la terra per ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi