Sostanza chimica impalpabile

⋯ Loui Jover ⋯ La parola è fatta di una sostanza chimica impalpabile che opera le più violente delle alterazioni. ⋯

Autorità dalla noia

⋯ Zdzislaw Beksinski ⋯ La famiglia è uno stato che riceve autorità dalla noia, dalle convenienze e dalla paura di morir soli in casa. ⋯

Omaggio al poeta

⋯  ⋯ Un omaggio a Pier Paolo Pasolini, e chiederei anche scusa, ma stavolta l’obbrobrio è di un regista americano, e questo è ancor più grave visto l’impegno e la bravura che mettono sempre e comunque; sarà l’aria che tira in Italia non so, mettiamola così, ⋯

Cogliere le opportunità

⋯ Tejal Patni ⋯ Amo chi sa cogliere le opportunità, ma detesto gli opportunisti. ⋯

Dammi il mio giorno

⋯ Luis de León ⋯
Dammi il mio giorno;
ch’io mi cerchi ancora
un volto d’anni sopito
che un cavo d’acque
riporti in trasparenza,
e ch’io pianga amore di me stesso.
Ti cammino sul cuore,
ed è un trovarsi d’astri
in arcipelaghi insonni,
notte, fraterni a me
fossile emerso ⋯

Tipi di verità

⋯ Ernest Zacharevic ⋯ Ci sono due tipi di verità: le verità semplici, dove gli opposti sono chiaramente assurdi, e le verità profonde, riconoscibili dal fatto che l’opposto è a sua volta una profonda verità. ⋯

Sul ruolo della coscienza delle masse

Kim Jong Il Il nostro socialismo valorizza al massimo grado la coscienza dell’uomo.
La coscienza è un attributo fondamentale dell’uomo, e garantisce il suo Chajusong e la sua creatività.
Nel corso della storia essa è stato oggetto di aspre controversie fra il campo del progresso e quello ⋯

Il fascino del gioco

⋯ Natalie Kucken ⋯ La vita ha un solo autentico fascino: è il fascino del gioco. Ma se ci fosse indifferente vincere o perdere? ⋯

Il ritratto della salute e dell’efficienza

Egon Schiele ⋯ Desktop in the prisoner of war camp in Muhling
Anni di buona salute l’avevano irrobustito, e sebbene avesse sempre qualche difficoltà di coordinazione, ciò si manifestava soprattutto in cose di poco conto, come nell’incapacità di mettere insieme il cappello, il portafoglio, i biglietti del teatro e gli spiccioli senza costringere sua moglie a ⋯

Olga danza: un valzer di Chopin

 ⋯
Mettiti le scarpe! Quelle più usate. Vai a prendere il latte e fai attenzione a non rovesciarlo”- E’ inevitabile. In certi periodi, ancor di più, si sentono. Dal passato, tornano i suoni e le voci. Dentro, qualche frase deflagra, scaraventandoci immediatamente indietro. In un ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi