Alain Badiou

Per non ridurci a topi

moussee ⋯ just a little headache
L’aria è piena del suonar di pifferi che ci richiamano in quanto topi. Topo è anche il “tuttologo”, chi si precipita a farsi un’opinione su qualunque fatto, per gettarla subito in pasto al mondo. Topi sono certi “attivisti da click” ⋯

Dal caso al destino

Egon Schiele ⋯ Una dichiarazione d’amore è il passaggio dal caso al destino, ed è per questo che è così pericolosa. ⋯

L’amore a zero rischi non esiste

⋯ Pietro Canonica ⋯ L’amore nasce da un incontro, che è un avvenimento ovvero qualcosa di nuovo e straordinario, di inatteso, che avviene nella nostra vita. Comincia così, con un carattere assolutamente contingente e azzardato. Perché nonostante tutto, il rischio c’è sempre, non importa quanto a lungo quest’incontro ⋯

Il sesso non esaurisce l’amore

⋯ Aurora Zharra ⋯
Come sosteneva Lacan, solo con l’amore il soggetto va oltre se stesso, al di là del proprio narcisismo. Nel sesso, voi siete alla fin fine in rapporto con voi stessi, attraverso la mediazione del corpo altrui. L’altro vi serve per scoprire la realtà del ⋯

Spontanea opulenza

 ⋯
Nietzsche sa che è necessario affermare tutto, che il Meriggio dionisiaco non lascia alcun lembo della Terra al di fuori della sua attivazione pensante. Per Nietzsche, appena colte nel nucleo di potenza che ne riafferma la venuta, tutte le figure della forza sono integrabili ⋯

La fissazione del rischio è per sempre?

⋯ Antonio Canova ⋯
Tutti sanno che decidere la fine di un amore è sempre un disastro, quali che siano le ottime ragioni che si mettono avanti. Sappiamo dunque intimamente che se l’amore è sempre l’“Io ti amo”, allo stesso modo è “Io ti amo per sempre”. Non ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi