Coscienza della propria finitezza

 ⋯
A molti risulta insopportabile l’idea che ciò che esiste e accade – inclusi noi stessi – sia del tutto contingente, con la conseguenza che il valore e il senso della vita dipendono interamente da noi. E per questo trovano consolatoria l’illusione fornita dalla religione ⋯