Non ricerco la complicazione

⋯  ⋯ Non ricerco la complicazione; essa è in me. Ogni gesto nel quale non riconosca tutte le contraddizioni che mi abitano, mi tradisce. ⋯

La bellezza della sfumatura

Egon Schiele ⋯ Ciò che sfugge alla logica è quanto v’è di più prezioso in noi stessi. ⋯

Conosci te stesso

Egon Schiele ⋯ Portrait of Valerie Neuzil Massima tanto perniciosa quanto brutta. Chiunque si osservi arresta il proprio sviluppo. Il bruco che cercasse di “conoscersi bene” non diventerebbe mai farfalla. ⋯

Il dolore delle opere

Egon Schiele ⋯ Le più belle opere degli uomini sono ostinatamente dolorose. ⋯

La diversità che si avverte

Egon Schiele ⋯ Quanto di diverso uno avverte in sé, ecco quanto di raro possediamo, quanto costituisce il valore di un individuo; e l’individuo tenta di sopprimere proprio questo. Tutti imitano. E poi pretendono di amare la vita. ⋯

Vizi e virtù

Egon Schiele ⋯ Non posso pretendere che gli altri abbiano le mie virtù. È già molto se ritrovo in essi i miei vizi. ⋯

Fatalità della felicità

Egon Schiele ⋯ Ernie Barnes Nulla è più fatale alla felicità che il ricordo della felicità stessa. ⋯

Saper essere liberi

Egon Schiele ⋯ Sapersi liberare non è niente: il difficile è saper essere liberi. ⋯

Il dolore dell’arte

Egon Schiele ⋯ Le più belle opere dell’uomo sono ostinatamente piene di dolore. ⋯

Andare oltre al pensiero

Egon Schiele ⋯ L’arte comincia dalla resistenza: dalla resistenza vinta. Non esiste capolavoro umano che non sia stato ottenuto faticosamente. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi