Anna Maria Tocchetto

Due paradossi da studiare

⋯  ⋯
Nel tempo della tirannia, Catone per rimanere libero si scaglia contro sé stesso; nel tempo dell’iconoclastia, Samorì per rimanere pittore si scaglia contro la sua pittura: due paradossi da studiare. ⋯

Don Chisciotte – Tra realtà e fantasia

Don Quijote de La Mancha: ¿realidad o ficción? Un’opera quando è tale, non può essere di sola fantasia, sempre è striata di quel reale che passa negli interstizi di una realtà che occlude ogni accesso e tende comunque a separare ogni cosa. Eppure basta un attimo, un indizio, una sola fuoriuscita a ⋯

Male comune

 ⋯ Un processo assomiglia a un dramma in quanto che dal principio alla fine si occupa del protagonista, non della vittima. Siamo a Gerusalemme, in un’aula di tribunale che ha visto il primo processo per crimini contro l’umanità dopo quello di Norimberga, e il protagonista ⋯

Imprescindibilità del ritmo: scrittura, cinema, composizione

⋯  ⋯ Il libro in sé deve dare l’impressione di essere semplicemente un episodio… com’è in realtà la nostra epoca, e indubbiamente tutte le epoche. La forma, dunque… ma dovrei dire piuttosto il ritmo: il ritmo in senso cinematografico… collegamenti delle parti fra loro. Tempesta, Dolce,  ⋯

Nemico di classe

Class Enemy - La recensione
Non volevo fare un film sulla fragilità del sistema scolastico, ho preso spunto da un’esperienza vissuta da studente, analoga a quella del film. Ho raccontato il tentativo di ciascun personaggio di manipolare il dramma altrui per raggiungere uno scopo personale. Un comportamento molto diffuso
 ⋯

Fuoriuscite!

Fuoriuscite! La libertà che dapprima è un fatto fisico e di movimento, diventa poi un fatto mentale: sentirsi liberi è esserlo, nonostante tutto. uesta mania di assegnare un nome a “cose” che ne farebbero anche a meno, poiché muovono comunque indisturbate, fino a quando appunto, ⋯

Filosofia in-infinito movimento

Egon Schiele ⋯
La comprensione, che va distinta dal possesso di informazioni corrette e dalla conoscenza scientifica, è un processo complesso che non produce mai risultati inequivocabili: è un’attività senza fine, con cui, una situazione di mutamento e trasformazione costante, veniamo a patti e ci riconciliamo con
 ⋯

Il Deserto

 ⋯ Vivere certo, è un po’ il contrario di esprimere. Secondo i grandi maestri toscani, è testimoniare tre volte, nel silenzio, nella fiamma e nell’immobilità. Ci vuole molto tempo per capire che i personaggi dei loro quadri, si incontrano ogni giorno nelle vie di Firenze ⋯

Straziami ma di baci sazziami

 ⋯ La Recensione de Nuatri  ⋯ Io e Anna Maria ce semo visti il film Straziami ma di baci saziami. Stemo ancora ridenne e mo ve lo raccontemo. Anna è marchiggiana doc (o marchisciana) e io ce sto a provà, ché a me quella lingua me ⋯

Pater Noster

Aela Labbé Dalla tua poltrona dominavi il mondo. Solo il tuo punto di vista era giusto. Tu eri per me misura delle cose. Ai miei occhi assumevi l’aspetto enigmatico dei tiranni, la cui Legge si fonda sulla loro persona, non sul pensiero. • Frank Kafka • ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi