La polarizzazione della mente

 ⋯
La vergogna, il senso di colpa, l’orgoglio, la paura, l’odio, l’invidia e l’avidità sono sottoprodotti inevitabili del processo di costruzione dell’ego, l’aspetto cupo del processo di emancipazione dell’ego che finisce per polarizzare la mente tra il senso d’inferiorità e la brama di potere. ⋯