Ernesto Sábato

Vento insensato del tempo

 ⋯
Perché la memoria è quel che resiste al tempo e ai suoi poteri di distruzione, ed è qualcosa come la forma che l’eternità può assumere in quest’incessante transito. E anche se noi (la nostra coscienza, i nostri sentimenti, la nostra dura esperienza) cambiamo con ⋯

L’ora dell’incontro era arrivata!

Egon Schiele ⋯
L’ora dell’incontro era arrivata! Ma realmente i corridoi si erano uniti e le nostre anime si erano toccate? Che stupida illusione era stato tutto questo! No, i corridoi continuavano a essere paralleli come prima, anche se adesso il muro che li separava era come ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi