Requisito dell’eleganza

Egon Schiele ⋯ L’invisibilità mi sembra il requisito primario dell’eleganza; perché l’eleganza finisce se si fa notare. ⋯

Tragedia per un poeta

Egon Schiele ⋯ La tragedia peggiore per un poeta è essere ammirato attraverso una scorretta interpretazione. ⋯

Il verbo amare

Egon Schiele ⋯ Frau beugte sich auf sich selbst Il verbo amare è uno dei più difficili da coniugare. Il suo passato non è semplice, il suo presente non è indicativo e il suo futuro non è che un condizionale. ⋯

Essere indirizzato dal metodo

⋯ Andrey Aranyshev ⋯
L’istinto chiede di essere indirizzato dal metodo, ma soltanto l’istinto ci aiuta a scoprire un nostro metodo con cui possiamo indirizzare il nostro istinto. La scienza non serve che a verificare le scoperte dell’istinto. ⋯

False verità

Egon Schiele ⋯ L’individuo è una menzogna che dice sempre la verità. ⋯

I fatti come leggende

⋯ Felice Casorati ⋯ Cos’è la storia dopo tutto? La storia sono fatti che finiscono col diventare leggenda; le leggende sono bugie che finiscono col diventare storia. ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi