Marina Cvetaeva

La quasi carnalità dell’anima

Egon Schiele ⋯ L’anima, che per l’uomo comune è il vertice della spiritualità, per l’uomo spirituale è quasi carne. ⋯

Frivolezza!

Egon Schiele  ⋯ Wally Neuzil in Black Stockings Frivolezza! – caro peccato,
caro compagno di viaggio e mio caro nemico!
Tu hai spruzzato nei mie occhi il riso
e nelle mie vene hai spruzzato la mazurca. MI hai insegnato a non conservare
l’anello nuziale con qualunque persona
la Vita mi avrebbe sposato! ⋯

La struttura dell’anima

Copia de La ragazza con l'orecchino di perla
Quando la giovane Achmatova, in una delle prime poesie della sua prima raccolta, rende il turbamento amoroso con i versi:
Sulla mano destra ho infilato il guanto della mano sinistra in un sol colpo ci dà tutto il turbamento della poesia lirica e della ⋯

Mi serve la comprensione

André Schmucki ⋯
Caro Petja, sono molto contenta che vi siate ricordato di me. La convinzione umana è uno dei piaceri più profondi e sottili della vita: dai la cosa migliore, l’anima, e prendi la stessa cosa in cambio, e tutto avviene con leggerezza, senza le difficoltà ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi