L’estetica della distruzione

 ⋯
Ogni rivoluzione è destinata al fallimento se si conserva l’ontologia antropocentrica, nel transitare da dominazione a dominazione. Iniziare a vivere in un’altra mondanità di sensi, nel pensiero intempestivo… pensare l’impensabile, gettarsi verso l’incerto, dove non ci attende nessuna risposta o certezza, buttarsi nell’abisso, come ⋯