Thomas Stearns Eliot

Ciò che poteva essere

⋯ Jorge Rodriguez Gerada ⋯ Il tempo presente e il tempo passato
Son forse presenti entrambi nel tempo futuro.
E il tempo futuro è contenuto nel tempo passato.
Se tutto il tempo è eternamente presente
Tutto il tempo è irrimediabile.
Ciò che poteva essere” è un’astrazione
Che ⋯

La sola cosa che sapete

Per arrivare a ciò che non sapete
Dovete fare una strada che è quella dell’ignoranza.
Per possedere ciò che non possedete
Dovete fare la strada della privazione.
Per arrivare a quello che non siete
Dovete andare per la strada nella quale non siete
E ⋯

L’Ombra

Egon Schiele ⋯ Portrait of Victor Ritter von Bauer
Tra il desiderio e lo spasimo
Tra la potenza e l’esistenza
Tra l’essenza e la rovina
Cade l’Ombra. ⋯

Punto di partenza

Egon Schiele ⋯ Portrait of Marie Schiele with Fur Non smetteremo di esplorare
E alla fine di tutto il nostro andare
Ritorneremo al punto di partenza
Per conoscerlo per la prima volta. ⋯

Il mondo degli individui non esiste

 ⋯
Le menti liberali sono convinte che la verità emergerà soltanto da quello che è definito un “libero individualismo”. Esse ritengono che le idee, i modi di concepire la vita, sgorghino chiari e distinti da teste indipendenti ⋯

Essere dove non si è

Egon Schiele ⋯
Per arrivare a ciò che non sapete
Dovete fare una strada che è quella dell’ignoranza.
Per possedere ciò che non possedete
Dovete fare la strada della privazione.
Per arrivare a quello che non siete
Dovete andare per la strada nella quale non siete
E ⋯

Tutti affondano nel buio

Egon Schiele ⋯
O buio buio buio. Tutti affondano nel buio,
Nei vuoti spazi interstellari, vuoto nel vuoto,
Capitani, banchieri, eminenti letterati,
Generosi mecenati, statisti e alti dirigenti,
Esimi funzionari, presidenti di molti comitati,
Capitani d’industria e piccoli imprenditori, tutti affondano nel buio,
E buio il Sole ⋯

Continua estinzione della personalità

Egon Schiele ⋯ Il progresso di un artista è un continuo sacrificio di sé, una continua estinzione della personalità. ⋯

Ovunque

 ⋯ Spunta l’alba, e un altro giorno
si prepara al calore e al silenzio.
Laggiù sul mare il vento dell’alba
increspa e scivola. Io sono qui
O là, o altrove. Nel mio principio. ⋯

Ad ogni incontro incontriamo un estraneo

⋯ Egon Schiele ⋯ Moriamo l’uno all’altro ogni giorno.
Ciò che sappiamo degli altri è solo il ricordo
dei momenti in cui li conoscemmo.
Ed essi sono cambiati, da allora.
Pretendere d’essere gli stessi, noi e loro
è una convenzione sociale utile e conveniente
che talvolta deve essere ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi