Egon Schiele ⋯ Seated girl
È in cielo che tu devi salire, Astolfo, su nei campi pallidi della luna, dove uno sterminato deposito conserva dentro ampolle messe in fila, le storie che gli uomini non vivono, i pensieri che bussano una volta alla soglia della coscienza e svaniscono per sempre, le particelle del possibile scartate nel gioco delle combinazioni, le soluzioni a cui si potrebbe arrivare e non si arriva.

Crediti
 • Italo Calvino •
 • SchieleArt •  Seated girl • 1910 •

Similari
La locanda
24% Gialal al-Din RumiPoesieSchiele Art
L’essere umano è una locanda, ogni mattina arriva qualcuno di nuovo. Una gioia, una depressione, una meschinità, qualche momento di consapevolezza arriva di tanto in tanto, come un visitatore inatteso. Dai il benvenuto a tutti, intrattienili tutti! Anche ⋯
Le irresolutezze del cuore
24% PoesieRainer Maria Rilke
Bisogna, alle cose, lasciare la propria quieta, indisturbata evoluzione che viene dal loro interno e che da niente può essere forzata o accelerata. Tutto è: portare a compimento la gestazione – e poi dare alla luce … Maturare come un albero che non forza ⋯
Rami di una famiglia
20% Roberto CalassoSchiele Art
Le storie non vivono mai solitarie: sono rami di una famiglia, che occorre risalire all’indietro e in avanti.
Aspettando Godot
18% Anna Maria TocchettoLibri
Inconsapevolmente, fermi nell’attesa con lo sguardo fisso alla meta, oppure consapevolmente, sapendo che Godot potrebbe anche non arrivare e quindi, non perdere tutto ciò che è nel tempo dell’attesa; e chissà, che in questo modo, Godot non arrivi verament⋯
Vedete questa fila?
18% Aleksandr Zinov’evSchiele Art
Tutte queste sono sciocchezze passeggere, disse il Giornalista. Una va, una viene, disse il Visitatore, ma il sistema delle sciocchezze rimane. Entriamo un po’ qui, voglio mostrarvi qualcosa. Vedete questa fila? È fatta di tre uomini. Guardateli, stanno l⋯