Egon Schiele ⋯

Incolpare gli altri dei propri mali
è tipico di chi non ha educazione
filosofica; chi l’ha intrapresa incolpa
se stesso; chi l’ha completata non
incolpa né gli altri né se stesso.

Crediti
 • Epittèto di Ierapoli •
 • SchieleArt •   •  •

Similari
Il peggiore dei mali
24% Irvin YalomPercorsi
Si deve essere pronti ad ardere nella propria fiamma: com’è possibile rinnovarsi senza prima essere divenuti cenere? Quando il vaso di Pandora Quando Prometeo rubò il fuoco sacro, Zeus volle punire anche gli uomini e così attuò una nuova crudele vendetta, creando Pandora, la prima donna: O figlio di Iapeto, tu che fra tutti nutri i pensieri più accorti, tu godi del fuoco rubato e di... Leggi fu aperto, così che tutti i mali lì rinchiusi da Zeus In tutta la tradizione letteraria greca, e successivamente nel mondo latino dove assunse il nome di Giove, Zeus appare come il più importante e potente tra gli immortali, colui al quale tutti devono obbedienza. Per sua volontà il bene e il male era distribuito... Leggi dilagarono per il mondo dell’uomo,ve ne rimase uno,ignoto ⋯
Nessuno ti renderà gli anni…
22% Lucio Anneo SenecaSchiele Art
Nessuno ti renderà gli anni, nessuno ti restituirà a te stesso; andrà il tempo della vita per la via intrapresa e non tornerà indietro né arresterà il suo corso; non farà rumore, non darà segno della sua velocità: scorrerà in silenzio, non si allungherà p⋯
La natura divina
22% Marguerite YourcenarPercorsi
Quando si saranno alleviate sempre più le schiavitù inutili, si saranno scongiurate le sventure non necessarie, resterà sempre, per tenere in esercizio le virtù eroiche dell’uomo, la lunga serie dei mali veri e propri: la morte, la vecchiaia, le malattie ⋯
Lo stesso egoismo fra tutti
21% Patrick CreaghSocietà
Il filosofo itinerante troverà uomini e donne uguali, al fondo, dappertutto. In ogni cuore c’è la stessa ambizione; la stessa credulità in ogni mente; la stessa furfanteria in ogni prete; lo stesso desiderio di dominare in ogni donna; e lo stesso egoismo ⋯
Bastava di esserne diverso
21% Iginio Ugo TarchettiSchiele Art
La ripugnanza che ho sentito, e che sento ancora per tutto ciò che è convenzionale, per tutto ciò che è metodico, non proveniva già dalla mia educazione, ma da una disposizione speciale del mio carattere. Non mi importava di essere da più o da meno degli ⋯