⋯
Se riesci a iniziare la giornata senza caffe’…
Se sai essere sereno, ignorando dolori e dolorini…
Se riesci a non lamentarti con le persone che ti circondano dei tuoi problemi…
Se mangi tutti i giorni lo stesso cibo ma sempre con riconoscenza…
Se riesci a capire quando i tuoi cari sono troppo impegnati per avere tempo per te….
Se riesci a ricevere critiche senza risentirti…
Se sai affrontare la vita senza inganni…
Se sai rilassarti anche senza bere super-alcoolici…
Se non hai bisogno di pastiglie per dormire…
Allora, probabilmente, sei un cane o un gatto!

Crediti
 • Anonimo •
 •  •  •  •  •
Similari
Il caso Nietzsche
375% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Sapere di non essere
287% IneditiSergio Parilli
Ho rivisto finalmente a Julián. Veniva da altri mondi non sconosciuti per lui, visto che è riuscito a tornare senza bussola. Non era tenuto a tornare, anche perché se stava bene dove era arrivato poteva restarci in eterno, visto che era previsto un viaggi⋯
Un nuovo chiarimento della questione “Nietzsche e Stirner”
258% ArticoliBernd A. LaskaFilosofia
Da giovane ho incontrato una pericolosa divinità e non vorrei raccontare a nessuno ciò che allora ho provato — tanto di buono quanto di cattivo. Così ho imparato a tacere, come pure che bisogna imparare a parlare, per ben tacere, che un uomo che vuole te⋯
L’invito
222% Oriah Mountain DreamerPercorsi
Non mi interessa che cosa fai per vivere. Voglio sapere che cosa ti fa spasimare e se osi sognare di andare incontro all’anelito del tuo cuore. Non mi interessa quanti anni hai. Voglio sapere se rischieresti di passare per stupida per amore, per un sogno,⋯
Il Codice di Hammurabi
205% ArticoliStorieWikipedia
Quando Anu il Sublime, Re dell’Anunaki, e Bel, il signore di Cielo e terra, che stabilirono la sorte del paese, assegnarono a Marduk, il pantocratore figlio di Ea, Dio della giustizia, il dominio su ogni uomo sulla faccia della terra, e lo resero grande f⋯