⋯  ⋯

Una volta Grande Corvo catturò una balena, ma non poteva ricondurla alla sua casa nel mare. Non era in grado di sollevare il sacco contenente le provviste di viaggio per la balena.
Grande Corvo si rivolse a Esistenza affinché lo aiutasse. La divinità gli disse: “Va in un posto spianato vicino al mare: là troverai soffici gambi bianchi con teste macchiate. Questi sono gli spiriti wa’paq. Mangiane alcuni, e loro ti aiuteranno”.
Grande Corvo andò. Allora l’Essere Supremo sputò sulla terra, e l’Agarico apparve dalla sua saliva. Grande Corvo trovò il fungo, lo mangiò, e iniziò a sentirsi allegro. Si mise a danzare. L’Agarico muscario gli disse: “Come può essere che tu, uomo così forte, non puoi sollevare quel sacco?” “E’ vero – disse Grande Corvo – sono un uomo forte. Andrò e solleverò il sacco da viaggio”.
Andò, sollevò immediatamente il sacco, e ricondusse la balena a casa. Quindi, l’Agarico gli mostrò in che modo la balena stava andando nel mare, e come sarebbe tornata dai suo compagni. Allora Grande Corvo rivolgendo all’Essere Supremo disse: “Lascia che l’Agarico resti sulla terra, e lascia che i miei bambini vedano ciò che vorrà mostrar loro”.

Crediti
 • Robert Gordon Wasson •
 • Soma: Divine Mushroom of Immortality •
 • Pinterest •   •  •

Similari
Il Codice di Hammurabi
1066% ArticoliStorieWikipedia
Quando Anu il Sublime, Re dell’Anunaki, e Bel, il signore di Cielo e terra, che stabilirono la sorte del paese, assegnarono a Marduk, il pantocratore figlio di Ea, Dio della giustizia, il dominio su ogni uomo sulla faccia della terra, e lo resero grande f⋯
Il mercantile
486% IneditiSergio Parilli
Magari è troppo presto, ma i sognatori, hanno sempre lo sguardo perso, sicuramente piacevole nei loro pensieri e sorridono… ma, anche se sono solo due righe con due soli sostantivi, l’emozione è sempre la stessa per il poeta. Siamo nel periodo di un’attra⋯
Il caso Nietzsche
475% ArticoliFilosofiaGianni Vattimo
Nietzsche, accompagnato dalla sua cattiva reputazione di pensatore dei nazisti, fu poi riconsiderato, agli inizi degli anni ’60 del ventesimo secolo, da quel movimento che prese il nome: Nietzsche-Renaissance o il rinascimento nietzscheano, e soprattutto ⋯
Sapere di non essere
331% IneditiSergio Parilli
Ho rivisto finalmente a Julián. Veniva da altri mondi non sconosciuti per lui, visto che è riuscito a tornare senza bussola. Non era tenuto a tornare, anche perché se stava bene dove era arrivato poteva restarci in eterno, visto che era previsto un viaggi⋯
La scrittura delle donne
294% ArticoliCixous HélèneSocietà
Héléne Cixous rilegge il saggio di Freud sulla Testa di Medusa per rivendicare il potere dell’écriture feminine, della scrittura femminile. Da terrificante e mostruosa, Medusa si trasforma in una figura sorridente e sovversiva in grado di destabilizzare l⋯