Profezia

Teoclimeno

1. Indovino figlio di Polifide, pronipote di Melampo. Compare spesso nell’Odissea, portato dalla Messenia a Itaca sulla nave di Telemaco (Hom. Od. 15, 256 etc.), prevede con una impressionante visione la morte dei Pretendenti in Hom. Od. 20, 350-372. 2. Figlio di Proteo, egiziano, ⋯

Teonoe

1. Figlia di Proteo, sorella di Teoclimeno, dotata di capacità profetiche, si sarebbe innamorata del pilota Canobo (Eurip. Hel. passim; aiutò Elena a fuggire dall’Egitto con Menelao (Eurip. ibidem; Conon Narr. 8). 2. Figlia di Testore, sorella di Calcante e Leucippe; rapita dai pirati ⋯

Tiresia

Indovino tebano al quale vengono attribuite le più strane avventure. Un giorno mentre era sul monte Citerone gli capitò di vedere due serpi avvinghiate e uccidendo la femmina fu nello stesso punto mutato in donna e divenne una prostituta rinomata, sette anni dopo nello ⋯

Xanto

1) Altro nome del fiume Scamandro, sito in Troade. Xanto, insieme col torrente Simoi (Simoenta che confluiva nello Scamandro) si oppose ai greci, e sollevò le sue onde contro Achille. L’eroe era sul punto di soccombere, allorché Era inviò in suo soccorso Efesto armato ⋯

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi