È il nome segreto del Dio Supremo dal quale fu creata la Mente nella setta gnostica di Basilide (145 d.C. circa). Le lettere greche che compongono questa parola, considerate secondo il loro valore numerico, danno come somma 365, cioè il numero degli Eoni (vedi Aion All'inizio dell'ellenismo (323 a.C. - 31 a.C. circa) concetto naturalizzato per la durata del mondo e l'eternità, che nel pantheon greco detronizzato fu introdotto come figlio di Crono. La sua festa fu collegata all'inizio del nuovo anno. Il culto del dio fu diffuso tramite... Leggi), gli spiriti emanati dalla divinità.
Raffigurato con il corpo di un uomo con la testa di gallo, un braccio con uno scudo e l’altro con una frusta

Crediti
   •  Ἀβρασάξ  •
 • Miti3000
 • Mitologia e dintorni
Similari
Correggia della frusta
25% Franz KafkaSchiele Art
L’animale strappa di mano la frusta al padrone e si frusta da sé per diventare padrone e non sa che questa è soltanto una fantasia prodotta da un nuovo nodo nella correggia della frusta del padrone.
Vivere nel corpo di un asino
21% AnonimoPercorsi
Se un dio mi dicesse che dopo la morte rientrerò di nuovo nella vita e sarò quello che vorrò essere, un cane, un gallo, …un uomo, un cavallo… poiché destino vuole che due volte io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi abbia a vivere; se un dio mi dicesse così, gli risponderei che mi facci⋯
Bastò il piombo
21% FrammentiOmero di Chio
…Era il mostro di origine divina, leone la testa, il petto capra, e dragoMostro favoloso che si ritrova in tutte le antiche mitologie. Rettile alato con ali di pipistrello, con testa di cane, zampe di leone, e bocca con una o più lingue che vomita fuoco e fiamme. Nella letteratura e nell'arte cinese, è uno degli elementi... Leggi la coda; e dalla bocca orrende vampe vomitava di foco1. Eroe eponimo della Focide, figlio di Eaco e della Nereide Psamate, fratellastro di Peleo (Hesiod. Theog. 1004-05) ed anche 2. nome di un abitante di Glissa in Beozia, che stabilì che i numerosi pretendenti della figlia Calliroe dovessero battersi con le armi, ma... Leggi: e nondimeno, col favor degli Dei, l’eroe la spense… La chimera Mostro favoloso, figlia di Idra, poi partorí Chimera, che fuoco spirava, che immane era, tremenda, veloce nei piedi, gagliarda. Essa tre teste aveva: la prima di fiero leone, l'altra di capra, la terza di serpe, d'orribile drago (Esiodo, Teogonia). Fu uccisa da Bellerofonte. Vomitava... Leggi è un mostro mitologico con parti del corpo di animali diversi. ⋯
Vedere chiaramente
19% Jonathan FranzenPsicologia
E quando l’evento, il grosso cambiamento nella tua vita è semplicemente una presa di coscienza non è strano? Non c’è assolutamente nulla di diverso tranne il fatto che vedi le cose in un altro modo e di conseguenza sei meno impaurita e meno ansiosa e nel ⋯
Più severa è la selezione, peggio sta l’uomo
17% Henry MillerSocietà
Io me ne stavo saldato alla scrivania e viaggiavo per il mondo a velocità di lampo1. Figlio del troiano Laomedonte, eponimo di Lamponeia in Troade (Hom. Il. 15, 526; 20, 238). 2. Uno dei cavalli della quadriga di Ettore, con Eto, Podargo 1 e Xanto 2, nutriti amorevolmente da Andromaca con abbondante frumento e vino (Hom. Il. 8, 185-190).... Leggi, e imparavo che dappertutto è lo stesso – fame, umiliazione, ignoranza, vizio, avidità, estorsione, intrigo, tortura, dispotismo; la disumanità dell’uomo con l’uomo: le pas⋯