Figlia di MinosseFiglio di Zeus e di Europa. La madre dopo essere stata abbandonata da Zeus sposa Asterio re di Creta, alla morte di costui pretese la successione al trono, perciò prego Poseidone che gli mandasse egli stesso la vittima da sacrificare per la sua incoronazione,... Leggi primo re di Creta, madre di Filachide e di FilandroFiglio di Acacallide, la quale concepí da Apollo a Tarra (città cretese, cfr. Steph. Byz. s. v.) due gemelli, che furono allattati da una capra, Filacide e il nostro Filandro (Pausan. 10, 16, 5), secondo una tradizione della città di Elyros a Creta. Si... Leggi ebbe lo stesso nome la moglie di Minosse, che gli diede un figlio, Oàsso.

Crediti
   • Ἀκακαλλίςς •
 • Autori Vari
 • Dizionario dei miti e dei personaggi della Grecia antica
Cosí si chiamava una delle figlie di Minosse, amata da Ermes e da Apollo, che fu madre di Mileto (Nicandr. ap. Anton. Lib. Metam. 30, 1), il giovane di cui Minosse s’innamorò perdutamente. Altri dicono che generò dal dio Ermes Cidone (Pausan. 8, 53, 4), oppure, sempre da Apollo, i gemelli cretesi Filacide e Filandro, che furono allattati da una capra (Pausan. 10, 16, 5).
Il nome indica la tamerice secondo Dioscor. 1, 89, oppure il narciso, cfr. Hesych. s. v., ed è probabilmente di origine egiziana (Chantraine, DELG)

Crediti
   • Ἀκακαλλίς •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Il mito degli Androgini
15% AristofaneMitologia
È il mito delle due metà raccontato da Aristofane, che era uno dei commensali nella cenetta (simposio) che Platone organizzava tra i suoi amici. Si lavavano le mani, si mangiava, si beveva del nettareBevanda degli dèi, che dava l'immortalità a chi la beveva.... Leggi (sciroppo di vino – una volta era molto denso e dolce)⋯
Istituzioni politiche
13% AristotelePolitica
È naturale che non sia una novità per chi si occupa di filosofia della politica la divisione in classi – quella dei guerrieri e quella dei contadini – del corpo della cittadinanza. Questo ordinamento vige tuttora in Egitto, dove fu stabilito da Sesostri, ⋯
Rapporto paradossale
12% Erich FrommSchiele Art
Il rapporto tra madre e figlio è paradossale e, per un senso, tragico. Richiede il più intenso amore Per i Greci Eros, per i Romani Cupido, era rappresentato come un giovanetto nudo di grandissima bellezza armato di un arco col quale scagliava le infallibili frecce dalla cui ferita nasceva il mal d'amore. Era la personificazione della forza irresistibile che spinge gli esseri... Leggi da parte della madre, e tuttavia questo stesso amore deve aiutare il figlio a staccarsi dalla madre e a diventare indipendente.
Rappresentazione primitiva della madre
11% AnonimoSchiele Art
La rappresentazione della Sacra Famiglia, segna una profonda trasformazione del tema madre-bambino. La triangolazione padre – madre – bambino, qui presente, sembra immersa in una dimensione tragica: la madre deve allontanarsi dal padre per proteggere il p⋯
Versi di Juán Ramón
11% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Malconcio in un bar che poteva essere la mia vittoria, oppure no, come un mandriano messicano dai sottili baffi neri e un vestito di panno con ricami d’argento, condannai senza ulteriori ripensamenti la pena della lingua spagnola. Non c’è poeta più grande⋯