Epiteto di Ermes ErmesFiglio di Zeus e di Maia la più grande delle Pleiadi. Ermes veniva considerato come la personificazione del vento e come tale ne aveva le caratteristiche: la velocità, la leggerezza, l'incostanza, la monelleria e l'umore scherzoso. Caratterizzato da astuzia e abilità, gli furono date... Leggi, significa incapace di fare il male.

Crediti
   •  •
 • Autori Vari
 • Dizionario dei miti e dei personaggi della Grecia antica
Similari
Non vi sono il Bene e il Male nella Natura
22% FilosofiaGilles Deleuze
Il Bene e il Male sono idee inadeguate, e sono da noi concepite solo perché abbiamo idee inadeguate. Ma il fatto che non vi siano né il Bene né il Male non significa che non vi siano più differenze. Non vi sono il Bene e il Male nella Natura, ma vi sono il⋯
Essere infelici nella felicità
21% Franz KafkaSchiele Art
Essere felici nella disgrazia”, che significa anche “essere infelici nella felicità” (ma il primo è forse più decisivo), è stata forse la sentenza impressa in fronte a Caino. Essa significa che non si va più di pari passo col mondo, significa che chi port⋯
Mi ripromettevo di fare colpo
21% Jules RenardSchiele Art
Ho preparato da sciocco la mia prima visita ai Vernet. Andavo da loro con la certezza di fare impressione e il timore di non essere capito. Mi ripromettevo di fare colpo, ripassando le mie citazioni, cercando nomi di autori poco noti e la cui stranezza sa⋯
Ciò che si manifesta
18% Anna Maria TocchettoPsicologia
Non esiste un punto marcio e uno sano e non c’è il bene qua e il male là, questo è quello che fa comodo pensare, ma in realtà, noi siamo il composito che viene fuori da ogni interazione, e figuriamoci poi, se il contesto si allarga; per quanto si voglia c⋯
La giustizia non è ritorsione
18% Dacia MarainiPercorsi
I destini familiari si ripetono attraverso le generazioni, quasi una fatalità che si tramanda da padre in figlio, da madre in figlia. Non so se sia una maledizione o una benedizione. Le donne come natura sono uguali agli uomini, ovvero capaci di fare il m⋯