Principe greco tormentato dalle Erinni ErinniErano le dee della vendetta, si occupavano di perseguitare inesorabilmente chi uccideva un consanguineo, o mancava di rispetto al padre, la madre, al fratello maggiore o ai forestieri. Una volta che i perseguitati scontavano la loro pena, le Erinni divenivano benevole e venivano chiamate... Leggi per aver ucciso la propria madre rea Figlia di Urano e di Gea e sposa di Crono, fu madre di Demestra, Era, Estia, Ade, Poseidone e Zeus.... Leggi di aver ucciso il marito.

Crediti
   • ἈλκμαίωνUccise la madre Erifile, colpevole di essersi invaghita di un monile offertole da Polinice se gli avesse rivelato il nascondiglio del marito Anfiarao che si era nascosto per non partecipare alla guerra dei Sette contro Tebe, Erifile tradì il marito che trovò la morte... Leggi •
 • Autori Vari •
 • Dizionario dei miti e dei personaggi della Grecia antica
Similari
Riempire di bellezza
23% Jean-Michel BasquiatSchiele Art
Mia madre mi raccontava una storia o era un sogno? C’era un piccolo principe con una corona magica e uno stregone cattivo lo rapì, lo rinchiuse dentro una cella in una torre e gli tolse la voce. C’era una finestra con le sbarre e il principe cominciò a sb⋯
Il parlato in sospensione
19% Arthur SchopenhauerSchiele Art
Davanti a un’opera d’arte bisogna comportarsi come di fronte a un principe e mai prendere la parola per primi. Altrimenti si rischia di sentire soltanto la propria voce.
Soli nel deserto
19% Antoine de Saint-ExuperySchiele Art
«Dove sono gli uomini?» riprese infine il piccolo principe. «Si è un po’ soli nel deserto…» «Lo si è anche tra gli uomini» disse il serpente. • Antoine de Saint-Exupéry • • Il piccolo principe • • Egon Schiele • •
Teseo lo spartiacque
19% Bruno SnellStorie
Eppure questo mito greco è più storico di quel tipo di tradizione leggendaria che incontriamo spesso presso altri popoli. Quando, oggi, un contadino o pastore greco racconta delle vecchie rovine abbandonate del paese, comincia press’a poco così: «Una volt⋯
Cinquantatré minuti da spendere
17% Antoine de Saint-ExuperyLibri
“Buongiorno”, disse il piccolo principe. “Buongiorno”, disse il mercante. Era un mercante di pillole perfezionate che calmavano la sete. Se ne inghiottiva una la settimana e non si sentiva più il bisogno di bere. “Perchè vendi questa roba?”, disse il picc⋯