Figlio di Melantio, offerse ospitalità agli Atridi Erano i discendenti di Atreo, il termine indica in modo particolare i due figli Agamennone e Menelao, oltre che tutti gli altri discendenti. Noti nell'antichità per le loro funeste vicende, furono argomento di numerose tragedie di autori quali Eschilo, di Sofocle, e di Euripide.... Leggi quando questi andarono a ItacaPiccola isola greca del mare Ionio, al largo della costa epirota. Ne era signore Ulisse che vi tornò dopo un viaggio di dieci anno seguito alla distruzione di Troia.... Leggi per tentare senza successo di convincere Ulisse Il vero nome di questo eroe era Odisseo, nome dal significato formidabile datogli dal nonno. Ulisse che significa Lo zoppo in riferimento alla ferita riportata alla coscia in una battuta di caccia, fu l'epiteto che i romani preferirono usare per questo personaggio. Figlio di... Leggi a partecipare alla guerra contro Troia Città della Troade, chiamata propriamente Ilio dai Greci, teatro della decennale guerra. Secondo la leggenda sarebbe stata fondata da Troe, nipote di Dardano e padre di Ilo. Le sue mura sarebbero state costruite da Apollo e da Poseidone come espiazione per il tentativo di... Leggi. Fu tra i proci e il giorno della resa dei conti morì per mano di Telemaco Figlio di Ulisse e di Penelope. Quando il padre partì per la guerra di Troia, Telemaco era appena nato, poi, mentre Ulisse era tenuto lontano da Itaca dall'odio di Poseidone, tenne a bada i pretendenti della madre e si mise in viaggio per raccogliere... Leggi.


Crediti

Similari
Uomo non tematizzante
22% FilosofiaRemo Bodei
Un’epoca non si chiude quando fa i conti con se stessa (sennò saremmo ancora più o meno all’età della pietra), ma quando intervengo mutamenti significativi, con i quali raramente e con ritardo si fanno i conti, ma nel frattempo la storia procede, cogliend⋯
Itaca
20% Konstantinos KavafisLettere
Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, fertile in avventure e in esperienze. I Lestrigoni Ppopolo mitico di giganti antropofagi governato dal re Lamo, la cui sede sarebbe stata nel lontano Occidente, secondo Omero, in Sicilia secondo gli autori greci postomerici. Ulisse capitò tra loro e si salvò a stento dalla loro ferocia.... Leggi e i CiclopiErano i tre giganteschi figli di Urano e Gea. Essi avevano un solo occhio al centro della fronte. Si chiamavano Bronte il tuono, Stèrope il fulmine e Arge lo splendore. Essi si rivoltarono contro il padre Urano, il quale li rinchiuse nel Tartaro. Quando... Leggi o la furia di Nettuno non temere, non sarà questo il genere di incontri se il pensiero resta alto e un sentiment⋯
Dono della morte
19% Juana Rosa PitaPoesieSchiele Art
Se davvero Ulisse muto rimane davanti all’aurora e le stanze restano vuote allora Itaca non è nemmeno un desiderio: Penelope Originaria di Sparta, era la moglie di Ulisse di cui per venti anni (dieci di guerra e dieci per il ritorno) attese il ritorno. Assediata da una schiera di pretendenti, seppe tenerli astutamente a bada con la scusa di voler prima terminare di tessere... Leggi non esiste e tutto il suo tessuto è un dono della morte ad esaltare la mia solitudine • Juana Rosa Pita • • • • • Egon Schiele • •⋯
Crollo naturale dell’imperialismo
18% Mao Tse TungSocietà
Attualmente, in tutti i paesi del mondo, si discute dell’eventualità di una terza guerra mondiale. Noi dobbiamo essere psicologicamente preparati a una simile eventualità e prenderla in considerazione in modo analitico. Noi siamo risolutamente per la pace⋯
Nulla cambierà
17% Frédéric BeigbederSocietà
Oggi so che nulla cambierà, è impossibile, è troppo tardi. Non si può lottare contro un avversario onnipresente, virtuale e indolore. Contrariamente a Pierre De Coubertin, direi che oggi l’essenziale è non partecipare. Bisogna tagliare la corda come Gaugi⋯