Secondo Herodot. 4, 184 si tratta di un popolo della Libia che vive a dieci giorni di viaggio dai Garamanti e dagli Atlanti, ed ha la curiosa caratteristica di non fare uso di nomi propri. Gli A. sono soliti maledire il sole, per il suo calore o (Nicol. Damasc. apud Stob. 4, 2, 25; 140) perché fa apparire tutti i giorni nuove sventure. Apprezzano in particolare quelle delle loro figlie che si mantengono vergini piú a lungo. Inoltre, non sognano mai; Steph. Biz. 142 (da un poema epico di Rhian. Achaic. II, Fr. 3a).
Etimologia assai dubbia, difficile da interpretare in termini greci. La possibilità che si tratti di un ἀ- privativo e un tema -ταραντ- (presente nel nome di un fiume, ΤάραςNome del fiume che scorre presso la città della Magna Grecia che da esso prende il nome, e del suo dio, latino Tarentum. Secondo Kretschmer ("Glotta" 14, 1925, p. 87; 30, 1940, p. 104) il suffisso -nt è di particolare frequenza in una lingua... Leggi, da cui il coronimo TarantoNome del fiume che scorre presso la città della Magna Grecia che da esso prende il nome, e del suo dio, latino Tarentum. Secondo Kretschmer ("Glotta" 14, 1925, p. 87; 30, 1940, p. 104) il suffisso -nt è di particolare frequenza in una lingua... Leggi) non sembra applicabile ad un popolo libico, e comunque non spiegherebbe nulla.

Crediti
   •  Ἀτάραντες  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Rappresentazione primitiva della madre
21% Schiele Art
La rappresentazione della Sacra Famiglia, segna una profonda trasformazione del tema madre-bambino. La triangolazione padre – madre – bambino, qui presente, sembra immersa in una dimensione tragica: la madre deve allontanarsi dal padre per proteggere il pr⋯
Essenza del nichilismo
20% Emanuele SeverinoFilosofia
Se l’essere non apparisse, l’apparire sarebbe un niente. È dunque necessario che l’essere appaia, e che quindi appaiano quelle determinazioni, il cui apparire è richiesto dall’apparire di ogni cosa. Esse costituiscono lo sfondo di ogni ulteriore manifesta⋯
Necessità di rispondere all’utile
18% Georges BatailleSchiele Art
Non si tratta di voler stupidamente sfuggire all’utile, ancor meno di negare la fatalità che dà sempre a esso l’ultima parola ma si tratta di fare spazio alla possibilità di vedere apparire quel che seduce, ciò che sfugge nell’istante dell’apparire alla n⋯
Il mio sacro poco
17% Pier Paolo PasoliniSchiele Art
In questo mondo di vincitori volgari e disonesti, di prevaricatori falsi e opportunisti, della gente che conta, che occupa il potere, che scippa il presente, figuriamoci il futuro, a tutti i nevrotici del successo, dell’apparire, del diventare. A questa a⋯
Perché sono comunista
16% Nazim HikmetPolitica
Io Figlia di Inaco (o di Iaso o di Pireno), primo re di Argo. La bella Io, principessa di Argo, nonostante fosse sacerdotessa della dea Era, fu impalmata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla... Leggi sono comunista Perché non vedo una economia migliore nel mondo che il comunismo. Io sono comunista Perché soffro nel vedere le persone soffrire. Io sono comunista Perché credo fermamente nell’utopia d’una società giusta. Io sono comunista Perché ognuno⋯