Una delle Moire Dee del Destino, dalla genitura molto controversa. Infatti, in Apollodoro sono figlie di Zeus e di Temi; Igino e Esiodo, le dicono figlie della Notte; la teogonia orfica le dice figlie di Urano e di Gea; essendo le Moire delle forze primordiali dell'universo alle... Leggi, tagliava implacabilmente il filo della vita umana. Era raffigurata con delle cesoie, una bilancia e vestita di nero con l’espressione del viso duro, arcigna e impassibile.


Crediti

Similari
Quei domani attesi
25% Irène NémirovskyPoesieSchiele Art
Domani, tutto sarebbe stato ancor meglio! Ma i giorni passavano, la vita passava, e il meglio non arrivava. Quei domani continuamente attesi, e che continuamente, chissà perché, deludevano. • Irène Némirovsky • • • • • Egon Schiele • Ritratto di una giova⋯
Vento tra le foglie
24% PercorsiSimone Weil
Mi sembra duro pensare che il rumore del vento tra le foglie non sia un oracolo; duro pensare che questo animale, mio fratello, non abbia anima; duro pensare che il coro delle stelle nei cieli non canti le lodi dell’Eterno.
Le contrade dell’asignificante
23% FilosofiaGilles Deleuze
Come uscire dal buco nero? Come forare il muro? Come disfare il viso? Da Thomas Hardy a Lawrence, da Melville a Miller, risuona lo stesso problema: attraversare, uscire, forare, tracciare la linea e non il punto. Trovare la linea di separazione, seguirla ⋯
La serie ordinata dei fatti
22% PercorsiRobert MusilSchiele Art
Quel che ci tranquillizza è la successione semplice, il ridurre a una dimensione, come direbbe un matematico, l’opprimente varietà della vita; infilare un filo, quel famoso filo del racconto, di cui è fatto il filo della vita, attraverso tutto ciò che è a⋯
C’è più dolcezza nel vizio che nella virtù
22% Emil CioranFrammenti
Se si mettesse su un piatto della bilancia il male che i «puri» hanno riversato sul mondo, e sull’altro il male provocato dagli uomini senza principi né scrupoli, è dalla parte del primo piatto che penderebbe la bilancia. I disastri delle epoche corrotte ⋯