Eleusina, moglie di Disaule; accolse Demetra e cercò di rallegrarla sollevandosi le vesti a esibire la vulva (Clem. Alex. Protr. 2, 21).
Il nome deriva dal verbo popolare βαυβάω, “dormire“, ma ha assunto anche il significato di “sesso femminile“. Meno accettabili le proposte formulate da Room (Room’s Classical Dictionary, p. 73) di una derivazione da βαΰζω, “mormorare” o da πραΰνω, “calmare“, adattabili secondo lo studioso ad una governante.

Crediti
   •  Βαυβώ  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Il sistema rappresentativo
16% Pëtr Alekseevič KropotkinPolitica
Il sistema rappresentativo è un sistema elaborato dalle classi medie per guadagnar terreno rispetto al sistema monarchico (o repubblicano che sia), mantenendo il proprio dominio e nello stesso tempo ed aumentandolo sui lavoratori. Il sistema rappresentati⋯
L’idea di Arte
16% AforismiGiacomo LeopardiSchiele Art
Il valore che il grande artista si attribuisce confrontandosi con la sua arte è inversamente proporzionale al valore che da’ alla sua idea di Arte. • Giacomo Leopardi • • Operette Morali • • Egon Schiele • The room of the artist in Neulengbach, 1911 •
Viaggiatore solitario
16% AforismiJack Kerouac
E mi rendo conto che non importa dove mi trovo, sia in una piccola stanza piena di pensieri, o in questo universo infinito di stelle e montagne, è tutto nella mia mente. And I realize that no matter where I am, whether in a little room full of thought, or⋯
Il prevaricare della parola
13% Gòrgia di LeontiniSchiele Art
La parola è un gran dominatore, che con piccolissimo corpo e invisibilissimo, divinissime cose sa compiere; riesce infatti e a calmare la paura, e a eliminare il dolore, e a suscitare la gioia, e ad aumentare la pietà.
La terra che stavano calpestando
11% Juan Carlos OnettiSchiele Art
Io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi li ascoltavo raccontare e ricostruire l’epilogo; pensavo al pezzo di terra, alto, accidentato, dove vivevamo, alle storie degli uomini che l’avevano abitato prima di noi; pensavo a quei tre e al bambino, che erano venuti in questo paese per rinchiuders⋯