Mitica ninfa greca che, per non cadere preda di Apollo ApolloSenza dubbio dopo Zeus, Apollo è il dio più importante della mitologia greca. Il mito di Apollo è legato a quello di Artemide (sorella gemella di lui) con le differenze sessuali ed ha un carattere parallelo. Latona sedotta da Zeus pellegrinò a lungo sulla... Leggi, si buttò in mare da una località dell’AcaiaNei poemi omerici appare quale epiteto di tutta la Grecia, come terra conquistata dagli Achei.... Leggi dove, secondo la leggenda, sorse la città di Bolina.


Crediti

Similari
Che cos’è la vertigine?
20% Milan KunderaPsicologia
È la paura di cadere? Perché allora abbiamo le vertigini anche su di un faro o Capo Peloro, promontorio e capo sull'estrema costa della Sicilia nordorientale: lo divide dalla Calabria uno stretto di ca. 3 km. Caratteristici del luogo i refoli, simbolo della mitica Cariddi, vortici generati dalla corrente dello Stretto di Messina.... Leggi con un recinto sicuro? La vertigine è qualcosa di diverso dalla paura di cadere. La vertigine è la profondità che si apre davanti a noi: che attira e ci seduce, risvegliando in n⋯
I comuni canoni
20% Arthur SchopenhauerFilosofia
Chi ha giuste intuizioni in mezzo a cervelli confusi si trova come uno che abbia un orologio che funziona in una città dove tutti i campanili hanno orologi che vanno male. Lui solo conosce l’ora esatta, ma a che gli giova? Tutti si regolano secondo gli or⋯
Creature della vita
19% Schiele ArtUmberto Saba
Spesso, per ritornare alla mia casa prendo un’oscura via di città vecchia. Giallo in qualche pozzanghera si specchia qualche fanale, e affollata è la strada. Qui tra la gente che viene che va dall’osteria alla casa o al lupanare, dove son merci ed uomini ⋯

19% PoesieUmberto Saba
Spesso, per ritornare alla mia casa prendo un’oscura via di città vecchia. Giallo in qualche pozzanghera si specchia qualche fanale, e affollata è la strada. Qui tra la gente che viene e che va dall’osteria alla casa o al lupanare, dove son merci ed uomin⋯
La libertà di Bruno
17% Bertrando SpaventaFilosofia
Bruno è il vero eroe del pensiero: l’araldo e martire della nuova e libera filosofia. Se libertà non vuol dire un facile dimenarsi nel vuoto, ma il lottare contro gli enimmi dell’universo e contro i vecchi pregiudizi, i vecchi sistemi e tutta la potenza d⋯