Antico nome del promontorio roccioso all’estremità SE della Spagna, che con il monte africano di Abila, che sorge sulla sponda opposta formava le Colonne d’Ercole Erano i due monti di Àbila e di Càlpe, che Eracle ottenne separando una montagna per mettere in comunicazione il Mediterraneo con l'Atlantico.... Leggi.
La leggenda diceDea della Giustizia, detta anche Astrea, figlia di Zeus e Temi, fu considerata il principio fondamentale per lo sviluppo di ogni società civile. Era una delle Ore, stanca degli errori degli uomini si trasferì in cielo diventando la costellazione della Vergine.... Leggi che i due monti ne facessero uno solo ed Eracle EracleZeus incapricciatosi di Alcmena, prende le sembianze del marito di lei, Anfitrione. Zeus passa con la donna un giorno e una notte d'amore, notte che in effetti era durata tre giorni poiché Zeus aveva ordinato al sole di riposarsi per tre giorni. Intanto fatto... Leggi lo divise per fare comunicare il Mediterraneo con l’Atlantico.


Crediti

   • Κάλπη1) Essere mostruoso femminile, posto da Crono a guardia di Ciclopi ed Ecatonchiri negli Inferi (Apollod. Bibl. 1, 2, 1).. Questo nome significa "bruco" ed è probabilmente ricollegabile al verbo κάµπτω, "curvare, piegare" (Chantraine, DELG e L. Gil Fernández, Nombres de insectos en griego... Leggi •
 • Autori Vari •
 • Dizionario dei miti e dei personaggi della Grecia antica •
Similari
La nera terra
17% CelebriSaffo di Ereso
C’è chi dice sia un esercito di cavalieri, c’è chi dice sia un esercito di fanti, c’è chi dice sia una flotta di navi, la cosa più bella sulla nera terra, io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi invece dico che è ciò che si ama.
È quel che è
17% Erich FriedPoesieSchiele Art
È assurdo dice la ragione È quel che è dice l’amore Per i Greci Eros, per i Romani Cupido, era rappresentato come un giovanetto nudo di grandissima bellezza armato di un arco col quale scagliava le infallibili frecce dalla cui ferita nasceva il mal d'amore. Era la personificazione della forza irresistibile che spinge gli esseri... Leggi È infelicità dice il calcolo Non è altro che dolore dice la paura È vano dice il giudizio È quel che è dice l’amore È ridicolo dice l’orgoglio È avventato dice la prudenza È impossibile dice l’esperienza⋯
La saggezza non è comunicabile
16% Hermann HesseSchiele Art
La scienza si può comunicare, ma la saggezza no. Si può trovarla, viverla, si possono fare miracoli con essa, ma spiegarla e insegnarla non si può.
Siamo alla deriva
15% AnonimoPercorsi
È possibile comunicare con un’altra persona? È possibile capire il discorso di un altro? Trascorriamo la maggior parte del tempo credendo che capiamo quello che sta accadendo intorno a noi ed emettiamo segnali che sono chiaramente codificati. Solo nei mom⋯
Fabbricare fabbricare fabbricare
15% Dino CampanaSchiele Art
Preferisco il rumore del mare Che dice fabbricare fare e disfare fare e disfare è tutto un lavorare Ecco quello che so fare. • Dino Campana • • Lettera a Sibilla Col nome di Sibille, Greci e Romani designarono alcune donne ritenute profetesse ispirate dagli dèi. Se ne annoverano di solito una decina: la Cumana, la Dèlfica, la Líbica, la Sàmia, l'Ellespòntica, la Frigia, la Pèrsica, l'Eritrea, la Tiburtina. Più famosa di tutte fu la... Leggi Aleramo • • Pinterest • •