Mostro metà donna e metà serpe, avrebbe custodito Zeus ZeusIn tutta la tradizione letteraria greca, e successivamente nel mondo latino dove assunse il nome di Giove, Zeus appare come il più importante e potente tra gli immortali, colui al quale tutti devono obbedienza. Per sua volontà il bene e il male era distribuito... Leggi, quando TifonePersonificazione del vento impetuoso del Sud, il mito è originario dell'Asia meridionale, da dove passò in Egitto e poi in Grecia. Gli Egizi lo chiamarono Set o Seteh. Per i Greci era un essere mostruoso dalle cento teste e dalla forza immane, chiamato anche... Leggi imprigionatolo gli aveva tagliato i tendini delle mani e dei piedi.


Crediti

Similari
La chimera nel cassetto
32% Aldo BusiFrammenti
Relazioni mancanti di partner scarpe singole, mai spaiate, ogni individuo come con una gamba sola, costretto a credere di averne due per comperarne un paio e vivere in funzione di quell’altra non indossata né indossabile, la chimera Mostro favoloso, figlia di Idra, poi partorí Chimera, che fuoco spirava, che immane era, tremenda, veloce nei piedi, gagliarda. Essa tre teste aveva: la prima di fiero leone, l'altra di capra, la terza di serpe, d'orribile drago (Esiodo, Teogonia). Fu uccisa da Bellerofonte. Vomitava... Leggi nel cassetto, sempre a⋯
Bastò il piombo
29% FrammentiOmero di Chio
…Era il mostro di origine divina, leone la testa, il petto capra, e dragoMostro favoloso che si ritrova in tutte le antiche mitologie. Rettile alato con ali di pipistrello, con testa di cane, zampe di leone, e bocca con una o più lingue che vomita fuoco e fiamme. Nella letteratura e nell'arte cinese, è uno degli elementi... Leggi la coda; e dalla bocca orrende vampe vomitava di foco1. Eroe eponimo della Focide, figlio di Eaco e della Nereide Psamate, fratellastro di Peleo (Hesiod. Theog. 1004-05) ed anche 2. nome di un abitante di Glissa in Beozia, che stabilì che i numerosi pretendenti della figlia Calliroe dovessero battersi con le armi, ma... Leggi: e nondimeno, col favor degli Dei, l’eroe la spense… La chimera è un mostro mitologico con parti del corpo di animali diversi. ⋯
Le mani di Renoir
27% FrammentiJean Renoir
Parlava sempre della «man0». Giudicava i nuovi venuti dalle mani: «Hai visto quel tipo… come ha aperto il pacchetto delle sigarette… uno zotico… e quella donna, come ha tirato su i capelli con un gesto dell’indice… una sgualdrinella». Diceva: mani stupide⋯
Capire cos’è la sofferenza
25% Milan KunderaSchiele Art
Franz aveva dodici anni quando il padre abbandonò la madre all’improvviso. Il ragazzo intuì che era accaduto qualcosa di grave, ma la madre velò il dramma dietro parole misurate e neutre, per non turbarlo. Quello stesso giorno erano andati in città e Fran⋯
Solo un tesseract
23% Schiele ArtUmberto Eco
Più tardi Lia mi avrebbe detto: “Tu vivi di superfici. Quando sembri profondo è perché ne incastri molte, e combini l’apparenza di un solido – un solido che se fosse solido non potrebbe stare in piedi.” “Stai dicendo che sono superficiale?” “No,” mi aveva⋯