Idionimo femminile tardo, è una delle dodici Amazzoni AmazzoniFavoloso popolo di donne guerriere che abitavano nella Cappadocia sulle rive del Termodonte, ma a volte si spingevano fino alla Scizia. Esse non ammettevano uomini nel loro paese, perciò una volta l'anno s'incontravano con loro per la continuazione della specie. Facevano morire oppure storpiavano... Leggi che seguono Pentesilea Figlia di Ares e di Otrèra, fu regina delle Amazzoni. Nella guerra di Troia parteggiò per i Troiani e fu uccisa da Achille che si innamorò del suo corpo senza vita.... Leggi a Troia Città della Troade, chiamata propriamente Ilio dai Greci, teatro della decennale guerra. Secondo la leggenda sarebbe stata fondata da Troe, nipote di Dardano e padre di Ilo. Le sue mura sarebbero state costruite da Apollo e da Poseidone come espiazione per il tentativo di... Leggi, e compare soltanto nel Catalogo di Quinto Smirneo, Posthom. 1, 45. Viene decapitata in battaglia, Posthom. 1, 260-262, insieme alla compagna AlcibiaIn fonti tarde, è una delle 12 Amazzoni che accompagnarono Pentesilea a Troia, Quint. Smyrn. Posthom. 1, 46; viene dedicapitata da Diomede, insieme con Derimachia, ibid. 1, 260. Hapax creato da Quinto Smirneo, è un composto ridondante di due sostantivi, ἄλκη e βίη, che... Leggi, da Diomede Diomede1) Re della Tracia, figlio di Ares e di Cirene famoso per le sue cavalle alle quali dava in pasto gli stranieri che si avventuravano nella sua terra. Per questo fu ucciso da Eracle e il suo corpo dato in pasto alle cavalle. Gli... Leggi, che mozza il loro capo e le lascia giacere a terra come giovenche, σφετέρων ἀπὸ νόσφι καρήνων, “lontano dalle loro teste”.
Significa “colei che combatte nella mischia”, cfr. DerinoeUna delle dodici Amazzoni che seguono Pentesilea a Troia, compare soltanto nel Catalogo di Quinto Smirneo, Posthom 1, 42-46. Viene uccisa da Aiace Oileo. Esiste nei MSS una varia lectio, DERIONE, corretto da Köchly (cfr. Qu. Sm. Posth. 1, 230, 258), ancora recepito da... Leggi, da δῆρις, “mischia, battaglia” e μάχομαι, “combattere”, in modo analogo ad Andromaca, che si può trovare anche nella forma -μάχεια, cfr. Meineke, Analecta alex. p. 46.

Crediti
   •  Δηριμάχεια  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Grandi ripugnanze
22% Cesare PavesePercorsi
Il mito greco insegna che si combatte sempre contro una parte di sé, quella che si è superata, un antico se stesso. Si combatte soprattutto per non essere qualcosa, per liberarsi. Chi non ha grandi ripugnanze, non combatte. • Cesare Pavese • • • • • Pinte⋯
Tra rivoluzionario e terrorista
22% SocietàYasser Arafat
La differenza tra il rivoluzionario e il terrorista risiede nella ragione per cui combatte. Per chi sta da una causa giusta e combatte per la libertà e la liberazione della sua terra dagli invasori, i coloni e colonialisti, non può essere chiamato terrori⋯
Fungo divino dell’immortalità
20% MitologiaRobert Gordon Wasson
Una volta Grande Corvo catturò una balena, ma non poteva ricondurla alla sua casa nel mare. Non era in grado di sollevare il sacco contenente le provviste di viaggio per la balena. Grande Corvo si rivolse a Esistenza affinché lo aiutasse. La divinità gli ⋯
Spawn
16% CinemaTodd McFarlane
La guerra tra le tenebre e la luce si combatte da un’eternità. Gli eserciti vengono rimpolpati da anime provenienti dalla terra. Il signore delle tenebre, Malevolgia, ha inviato un suo fido a reclutare uomini che lo aiutino a distruggere il mondo, in camb⋯
È triste avere tante idee
15% François-Marie VoltaireSchiele Art
È vero: chi gode ne sa più di chi riflette, o almeno sa meglio, è più felice. Ma che volete? Non dipendeva da me né ricevere né respingere tutte le idee che sono venute nel mio cervello per combattersi fra loro e hanno preso le mie cellule midollari per l⋯