Figlio di Perseo e di Andromeda e padre di Alcmena (Apollod. Bibl. 2, 4, 5).
Deriva da ἠλέκτωρ, “brillante”; Chantraine (DELG., s. v.) pensa anche a un’influenza del nome ἈμφιτρύωνFiglio di Alceo re di Tirinto e nipote di Perseo, sposò Alcmena figlia di Elettrione e di conseguenza cugina sua, ma avendo ucciso senza saperlo il suocero ch'era pure suo zio per sfuggire alla vendetta di Stenelo si rifugiò a Tebe da Creonte, e... Leggi; significa dunque “il brillante”.

Crediti
   •  Ἠλεκτρύων  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Chiacchiere e vaniloqui
15% AristoteleFilosofia
Chi pensa sia necessario filosofare deve filosofare e chi pensa non si debba filosofare deve filosofare per dimostrare che non si deve filosofare; dunque si deve filosofare in ogni caso o andarsene di qui, dando l’addio alla vita, poiché tutte le altre co⋯
Teoria marxista della conoscenza
14% Schiele ArtViktor Afanasjev
L’uomo esercita la sua attiva influenza sul mondo nel processo pratico non da solo, ma in collegamento con gli altri individui, con la società nel suo insieme. E questo significa che se l’oggetto della conoscenza, la natura sociale della conoscenza è la c⋯
Non ragionare è un dovere
13% SocietàVictor-Marie Hugo
Perché il popolo è ignorante? Perché deve esserlo. L’ignoranza preserva la virtù. Dove non ci sono prospettive, non ci sono ambizioni; l’ignorante vive in una notteDea del fenomeno naturale notte. Per gli Orfici era la dea primigenia che fecondata dal vento, depose l'uovo d'argento dal quale nacque Eros. Per Esiodo la Notte è figlia di Gea e del Caos. Unitasi incestuosamente al fratello Erebo generò: Etere, Thanatos, il Sonno... Leggi provvidenziale che, sopprimendo lo sguardo, sopprime le brame. Da qui l’innocenza. Chi leg⋯
Innovazione significa dire no a mille cose
12% Schiele ArtSteve Jobs
La gente pensa che essere concentrati significhi dire sì alla cosa sulla quale ci si deve focalizzare. Ma non è affatto così. Significa dire no ad altre cento buone idee. Dovete scegliere con cura. Di fatto io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi sono orgoglioso delle cose che non abbiamo fa⋯
Questione di presa
12% Manuel ScorzaPercorsi
Vedi Juan, non è una questione di coraggio, è una questione di presa, presa dell’essere in quelle che sono le sue radici, ed è qui dunque il suo movimento non in quell’io o volontà in cui si crede. La superficialità pensa di agire, ma è solo un reagire o ⋯