Figlio del troiano Antenore, che accompagnò nella fuga in Italia del nord (Hom. Il. 3, 123).
Secondo Carnoy (DEMGR) questo nome deriverebbe da ἑλίκη o ἕλιξ, che indicano degli oggetti a forma di spirale e potrebbe trattarsi anche di un sinonimo di ἑλίκωψ, “dagli occhi vivi”. Von Kamptz (Homerische Personennamen, p. 162) ipotizza invece meglio che alla base ci sia l’etnico *Ἑλικάονες, derivante dal nome di luogo Ἑλίκη (da ἑλίκηNinfa nutrice di Zeus, fu da questi mutata nella costellazione dell'Orsa Maggiore, per sottrarla alle ire di Crono.... Leggi, “salice”). Room (Room’s Classical Dictionary, p. 151) ritiene che si tratti di un composto di ἥλιος Dio greco del sole, nato da Iperione e Eurifaessa. ... Elio, tu figlia di Zeus, Musa Calliope, canta: il dio luminoso, che al figlio di Gea e di Uranio stellato Eurifaessa generò: si congiunse infatti Iperione con Eurifaessa, sua gloriosa sorella... (XXXI Inno omerico... Leggi, “sole” e di καίω, “bruciare” e significhi “sole bruciante”, ipotesi non accettabile perché non spiega il passaggio da η ad ε.

Crediti
   •  Ἑλικάων  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Sei la terra che aspetta
23% Cesare PavesePoesieSchiele Art
Hai un sangue, un respiro. Sei fatta di carne di capelli di sguardi anche tu. Terra e piante, cielo di marzo, luce, vibrano e ti somigliano ‒ il tuo riso e il tuo passo come acque che sussultano ‒ la tua ruga fra gli occhi come nubi raccolte ‒ il tuo tene⋯
La greca
18% PoesieRoberto BolañoSchiele Art
Vedemmo una donna bruna costruire la scogliera. Non più di un secondo, come trafitta dal sole. Come le palpebre ferite del dio, il bambino premeditato della nostra spiaggia infinita. La greca, la greca, ripetevano le puttane del Mediterraneo, la brezza Ma⋯
La rapidità dello spirito
16% Elias CanettiSchiele Art
Perché vuoi sempre spiegare? Perché vuoi sempre scoprire che cosa c’è dietro? E più dietro ancora, sempre e solo dietro? Come sarebbe una vita limitata alla superficie? Serena? E sarebbe da disprezzare solo per questo? Forse c’è molto di più alla superfic⋯
Lettera sulla Felicità
16% EpicuroPsicologia
Niente c’è infatti di temibile nella vita per chi è veramente convinto che niente di temibile c’è nel non vivere più. Perciò stolto è chi diceDea della Giustizia, detta anche Astrea, figlia di Zeus e Temi, fu considerata il principio fondamentale per lo sviluppo di ogni società civile. Era una delle Ore, stanca degli errori degli uomini si trasferì in cielo diventando la costellazione della Vergine.... Leggi di temere la morte non perché quando c’è sia dolorosa ma perché addolora l’attenderla; ciò che, infatti, present⋯
Il lungo inverno
16% Alfonso GattoPoesie
I bambini che pensano negli occhi hanno l’inverno, il lungo inverno. Soli s’appoggiano ai ginocchi per vedere dentro lo sguardo illuminarsi il sole. Di là da sé, nel cielo, le bambine ai fili luminosi della pioggia si toccano i capelli, vanno sole ridendo⋯