Fiume infernale le cui acque erano fiammeggianti ed alimentavano la lava dei vulcani. Era il luogo di dannazione dei parricidi e matricidi. Per via delle sue acque fiamme fiammeggianti era chiamato anche Piriflegetonte.


Crediti

Similari
Le cose erano prive di nome
22% Gabriel García MárquezSchiele Art
Macondo era allora un villaggio di venti case di argilla e di canna selvatica costruito sulla riva di un fiume dalle acque diafane che rovinavano per un letto di pietre levigate, bianche ed enormi come uova preistoriche. Il mondo era così recente, che mol⋯
Scrivo quel che mi attraversa
21% Nazim HikmetPoesie
Ho vissuto molto o poco? Mi è impossibile dirlo. Camminando sono caduto col viso a terra ho perso qualche cosa nella polvere. Ero Nella mitologia greca, sacerdotessa di Artemide a Sesto; innamorata di Leandro, si suicidò quando questi annegò mentre si recava a nuoto da lei attraverso lo stretto dell'Ellesponto Èro e Leandro, (lett.) titolo di un poemetto greco in esametri di Museo (secc. IV-V d.C.). Leandro... Leggi albero, ero mare. I miei usignoli erano in gabbia, non lo sapevo, i miei pesci erano nella rete. E così, mia rosa, la tristez⋯
Mondo di piante, di acqua e di silenzio
21% FrammentiJoseph Conrad
Negli slarghi, le acque scorrevano in mezzo ad una moltitudine di isole boscose; ci si perdeva in quel fiume, come in un deserto, e per tutto il giorno, si continuava ad incappare nelle secche, alla ricerca del canale, fino a sentirsi stregati e tagliati ⋯
Maggior difetto
19% AforismiDante AlighieriDoré Gallery
Maggior difetto men vergogna lava.
Convinzione esasperante
19% Hunter Stockton ThompsonSocietà
Sono rimasto seduto lì non so quanto, a pensare a un sacco di cose. In primo luogo al sospetto che i miei strambi e ingovernabili istinti potessero fottermi prima che potessi fare i soldi. Non importava quanto le volessi, tutte quelle cose che solo i sold⋯