Popolo del Caucaso citato da Strabone 11, 2, 1; 11, 2, 19 (da cui Steph. Byz. s. v.), famoso per la sua sporcizia. Ne parla anche un Teofane di Mitilene (storico, Ia metà del sec. I a.e.v.) citando “quelli che scrissero le storie di Mitridate”, Fr. 2b, 1 – 11, con altri popoli d’AsiaNinfa figlia di Oceano e di Teti, diede il suo nome a una delle tre parti del mondo allora conosciuto.... Leggi, fra cui i Colchi.
Significa letteralmente “Mangiatori di pidocchi”, da φθείρ, “pidocchio”, e il tema φαγ-, “mangiare”.

Crediti
   •  Φθειροφάγοι  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Creazione e distruzione
17% AforismiAnton Pavlovič ČechovSchiele Art
Il pidocchio delle piante mangia l’erba, la ruggine il ferro, la menzogna l’anima. • Anton Pavlovic Cechov • • • • Egon Schiele • •
Riconoscere le idee
16% PercorsiStephen King
Vorrei chiarire subito un punto. Non esiste un Deposito delle Idee, non c’è una Centrale delle Storie, un’Isola dei Best-Seller sepolti; le idee per un buon racconto spuntano a quel che sembra letteralmente dal nulla, ti piombano addosso di punto in bianc⋯
Il narratore di storie
16% FrammentiPrimo Levi
Poiché la veste di accusato è scomoda, sarebbe stata quella la mia ultima avventura di chimico. Poi basta: con nostalgia, ma senza ripensamenti, avrei scelto l’altra strada, dal momento che ne avevo la facoltà ed ancora me ne sentivo la forza; la strada d⋯
Teseo lo spartiacque
14% Bruno SnellStorie
Eppure questo mito greco è più storico di quel tipo di tradizione leggendaria che incontriamo spesso presso altri popoli. Quando, oggi, un contadino o pastore greco racconta delle vecchie rovine abbandonate del paese, comincia press’a poco così: «Una volt⋯
Lo scriver storie
13% Italo CalvinoPercorsi
L’arte di scriver storie sta nel saper tirar fuori da quel nulla che si è capito della vita tutto il resto; ma finita la pagina si riprende la vita e ci s’accorge che quel che si sapeva è proprio un nulla.