Figlio di UranoFiglio e sposo di Gea, padre dei Titani, dei Ciclopi e degli Ecatonchiri. Il figlio Crono per spodestarlo si armò di una falce e nascostosi evirò Urano mentre stava per accoppiarsi con Gea; dal sangue uscito Gea concepì le Erinni, i Giganti e le... Leggi e di Gea Dea primigenia della Terra, nata dal Caos, generò da sola Urano e il Ponto. Veniva venerata come divinità della terra e dei morti, considerato che i morti ritornano alla terra. Era raffigurata a mezza figura uscente dal suolo.... Leggi, sposò l’Oceanina Climene1) Figlia di Oceano e Teti, sposa di Giapeto al quale generò Atlante, Prometeo e Epimeteo. 2) Una della Nereidi, moglie di Prometeo e madre di Deucalione.... Leggi che gli partorì Atlante Gigante figlio di Giapèto per aver aiutato gli altri giganti nella rivolta contro Zeus, fu condannato a reggere il peso del mondo sulle spalle. Egli possedeva il giardino delle esperidi, dove maturavano i famosi pomi d'oro. Prima che Zeus lo condannasse a quella triste... Leggi, Menenzio, Prometeo Titano figlio di Giapeto e di Climene figlia di Oceano. In origine era solamente un Titano intelligente che riuscì ad ingannare Zeus, ma successivamente fu trasformato nel creatore e salvatore del genere umano mentre Zeus appare come un crudele tiranno. Quando i Titani sfidarono... Leggi e Epimeteo EpimeteoDella generazione dei Titani, era fratello di Atlante e di Prometeo, sua esatto opposto. Ebbe da Ermes l'insidioso dono di Zeus e accolse Pandora, fonte di tutti i mali dell'umanità.... Leggi.


Crediti

   • Ἰαπετός •
 • Autori Vari •
 • Dizionario dei miti e dei personaggi della Grecia antica •
Nome di un Titano, figlio di Urano e Gaia (Hesiod. Theog. 18; 134; 507).
L’ipotesi più accettabile è che derivi dal verbo ἰάπτω, “lanciare, colpire, ferire” e che significhi “colui che è proiettato” (Chantraine, DELG). Meno probabili le ipotesi di Carnoy (DEMGR), che lo fa risalire all’indoeuropeo *iebh, “generare”, dato che nei dialetti anatolici bh è reso con b o con p, e di Room (Room’s Classical Dictionary, p. 168), secondo cui deriverebbe da ἴπτομαι, “opprimere” e significherebbe “l’oppresso”.


Crediti

   • Ἰαπετός •
 • DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Viaggiatore solitario
16% AforismiJack Kerouac
E mi rendo conto che non importa dove mi trovo, sia in una piccola stanza piena di pensieri, o in questo universo infinito di stelle e montagne, è tutto nella mia mente. And I realize that no matter where I am, whether in a little room full of thought, or⋯
Il sentimento del caos
14% Eduard PunsetNeuroscienze
In un certo senso, più ci avviciniamo alla genialità e più ci avviciniamo alla follia. — Karl Friston Chi non ha mai avuto la sensazione che qualcosa di importante, come una specie di una rivelazione, ci stia invadendo l’anima, senza sapere perché? Ciò ch⋯
Caccia spietata contro la seduzione
13% FrammentiJean Baudrillard
L’iperrealismo è una visione che conduce una caccia spietata contro la seduzione a forza di visibilità. Vi si da di più. Lo si può constatare già per il colore al cinema come alla televisione: vi si da tanto, il colore, il rilievo, il sesso ad alta fedelt⋯
Rami di una famiglia
13% Roberto CalassoSchiele Art
Le storie non vivono mai solitarie: sono rami di una famiglia, che occorre risalire all’indietro e in avanti.
Viviamo nel nostro mondo
12% FilosofiaThomas Bernhard
Entriamo in un mondo che ci è dato ma che non è preparato a noi e dobbiamo venire a capo di questo mondo, se non veniamo a capo di questo mondo andiamo in rovina, ma se non andiamo in rovina, quale che sia la nostra natura, dobbiamo trasformare questo mon⋯