⋯ Dea romana corrispondente alla greca Hera Antica divinità lunare venerata ad Argo; più tardi, ma molto prima di Omero, considerata regina del cielo. Come tale la si ritenne figlia di Crono e di Rea, fu la terza ad essere stata ingoiata dal padre. Fu madre di Ares, di Ilizia, di... Leggi o Era, sorella e moglie di Giove ZeusIn tutta la tradizione letteraria greca, e successivamente nel mondo latino dove assunse il nome di Giove, Zeus appare come il più importante e potente tra gli immortali, colui al quale tutti devono obbedienza. Per sua volontà il bene e il male era distribuito... Leggi, una delle maggiori divinità dell’OlimpoEra la montagna sulla quale gli dèi avevano la loro sede. È alta tremila metri e fa parte alla catena montuosa che si estende tra la Tessaglia e la Macedonia. Con la sua cima ricoperta di nevi in inverno è nella sua base prosperoso... Leggi. Gelosissima dea che presiedeva alla fedeltà coniugale, forse in antitesi alle infedeltà del divino marito, protettrice dei matrimoni e dei parti: il suo epiteto più comune di Giunone Lucina ed era invocato dalle partorienti perché proteggesse i bambini quando nascevano. A Roma fu venerata anche con il nome di Giunone Prònuba, cioè di quella che conduceva la sposa alla casa del marito e con l’appellativo di Giunone Regina, protettrice dello Stato Romano.
Da lei prese il nome il mese di Giugno.


Crediti

 • Wikipedia •
 • Mitologia greca •
Similari
Mal di pancia
15% Ermanno BencivengaPsicologia
In un paese lontano, molto tempo fa, i bambini mangiavano tanti dolci e non si ammalavano mai; poi arrivò un dottore che insegnò loro cos’è la digestione, e da quel giorno i bambini cominciarono ad avere mal di pancia se mangiavano tanti dolci, e a farsi ⋯
L’uomo costretto a soffrire
15% Egon SchieleSchiele Art
Non lo nego. Ho realizzato disegni e acquarelli che sono erotici. Ma sono pur sempre opere d’arte! Dunque non lo nego. Dichiaro, invece, del tutto falso il fatto che avrei mostrato intenzionalmente a dei bambini tali disegni, che avrei corrotto dei bambin⋯
Il primo dei giorni
15% Eduardo GaleanoTesti
Oggi non è il primo giorno dell’anno per i maya, gli ebrei, gli arabi, i cinesi e molti altri abitanti di questo mondo. La data fu inventata per Roma, la Roma imperiale, e benedetta dalla Roma vaticana, e risulta piuttosto esagerato dire che l’umanità int⋯
Sentimento di diffidenza
14% Jacques DerridaPercorsi
il primo giorno del rientro a scuola, al liceo 1) Epiteto col quale Zeus (Giove) era adorato ad Argo, perché una volta vi era apparso sotto aspetto di lupo. 2) Epiteto di Apollo, con significato di «liberatore da lupi», o, secondo altri, di «lucente». 3) Nell' antica Grecia, monte dell'Arcadia, conosciuto per il... Leggi di Ben Aknoun, il sorvegliante generale mi chiamò nel suo ufficio e mi disse: “Torna a casa, i tuoi genitori ti spiegheranno” . Tutto questo era la conseguenza dei traumi dell’espulsione, che provocarono in m⋯
Costruzione di fedi e speranze
14% Cesare PaveseFernando PessoaFrammenti
L’arte di vivere è l’arte di saper credere alle bugie. • Cesare Pavese • Di solito attribuiamo alla nostra idea dell’ignoto il colore delle nostre nozioni del noto Dio dell'omonimo vento del sud, apportatore di tempeste e di oscurità per cui rendeva insicura la navigazione. Era chiamato anche col nome di Austro.... Leggi. Se la morte la definiamo un sonnoNell'antica mitologia greca, il dio del sonno, figlio dell'Erebo e della Notte.... Leggi è perché essa ci sembra un sonno dal di fuori; se chiami⋯