Creatura rappresentata in letteratura e arte con la testa e le ali di un’aquila e il corpo di un leone; talvolta ha la coda di un serpente. Una sua raffigurazione veniva posta a guardia nelle antiche miniere di Elettro, Il grifone a oggi è ancora un simbolo nell’araldica, e simboleggia forza e vigilanza.

Crediti
   •  Γρὺψ  •
 • Miti 3000
 • Mitologia e dintorni
Similari
Sentimento di maldimare
19% Gesualdo BufalinoSchiele Art
Quanto a me, non era la sorpresa a prevalermi nell’animo, di fronte a questa seconda e presumibilmente definitiva verità. Era piuttosto una sorta di personale rancore e di delusione nei confronti del defunto, alla cui innamorante immagine s’era venuto sos⋯
Un veleno gli paralizzava il battito
19% EstrattiSchiele Art
Lì, fissò a lungo con occhi atterriti la severa calligrafia femminile, dai caratteri ben allineati, soppesando in continuazione quella lettera leggera senza tuttavia osare aprirla. Quei caratteri scarni lo guardavano con una forza espressiva sempre più in⋯
La soluzione risiede nella saggezza
17% Isaac AsimovSocietà
La morale dei racconti sui robot malvagi era che l’uomo non deve mai spingere la propria conoscenza oltre un certo punto. Ma anche da giovane non riuscivo a condividere l’opinione che, se la conoscenza è pericolosa, la soluzione ideale risiede nell’ignora⋯
La mitezza
16% FrammentiGustavo ZagrebelskyPietro Ingrao
Vorrei capire bene che cosa si intende con “mitezza”. La parola è troppo grande per farne un uso ambiguo o sommario. Se il riferimento è al libro “Il diritto mite” di Gustavo Zagrebelsky, il concetto di mitezza sembra assai vicino alla nozione di moderazi⋯
Euforia torinese
15% FilosofiaFriedrich Nietzsche
Allorché i Crociati cristiani si scontrarono in Oriente con quell’invincibile ordine di Assassini, quell’ordine di spiriti liberi par excellence, i cui gradi infimi vivevano in una obbedienza quale non fu mai raggiunta da alcun ordine monastico, ricevette⋯