Personaggio mitologico; figlia del cretese Lidge e di Teletusa. Avendo Lidge deciso di sopprimere tutte le femmine che gli fossero nate. Teletusa salvò Ifi (nata durante un’assenza di lui) allevandola e vestendola come se fosse di sesso maschile. Poi la fanciulla fu realmente mutata in maschio.


Crediti

   • Ἶφις •
 • Autori Vari •
 • Dizionario dei miti e dei personaggi della Grecia antica •
Nome di diversi personaggi, maschili e femminili.
Deriva dallo strumentale ἶφι, derivato di ἴς, designante la forza. Secondo von Kamptz (Homerische Personennamen, p. 113) e Wathelet (Dictionnaire des Troyens de l’IliadePoema epico dell'antica civiltà greca, del sec. VIII a.C. composto da Omero, in 24 canti o libri di complessivi 15.693 esametri in dialetto jonico. Racconta i fatti dell'ultimo mese e mezzo della decennale guerra di Ilio o Troia; il sorgere dell'ira di Achille verso... Leggi, p. 638), è probabile che si tratti della forma abbreviata di un nome composto, del tipo IfianassaNome di diverse eroine, fra cui: 1. la figlia del re d'Argo Preto (Apollod. Bibl. 2, 2, 2), andata in sposa a Melampo; 2. una delle figlie di Agamennone (Hom. Il. 9, 145; 287); 3. la moglie di Endimione (Apollod. Bibl. 1, 7, 6).... Leggi, Ifidamante1. Figlio del troiano Antenore e di Teano; fu ucciso a Troia da Agamennone (Hom. Il. 11, 221 ss.); 2. altro personaggio con questo nome è il figlio del re Busiride, ucciso col padre da Eracle (Apollod. Bibl. 2, 3, 11). Questo nome è... Leggi, e altri.


Crediti

   • Ἶφις •
 • DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Gli eremiti
14% Anna Maria TocchettoSchiele Art
Due figure maschili avvolti in sai scuri in cui si riconoscono lo stesso autore e Klimt.
Scrivere per non morire
12% Aldo BusiLinguaggioMaurice Blanchot
Ogni volta che vi si presenti l’occasione di essere più tentati dalla vita che dallo scriverne, siate suicidali: il resto viene da sé.Aldo Busi Scrivere per non morire, affidarsi alla sopravvivenza delle opere, è quanto lega l’artista al proprio compito. ⋯
L’angoscia che cos’è?
12% Jacques LacanSchiele Art
Abbiamo scartato che si tratti di un’emozione. Per introdurla dirò che è un affetto. Quel che ho affermato dell’affetto è che non è rimosso. Freud lo diceDea della Giustizia, detta anche Astrea, figlia di Zeus e Temi, fu considerata il principio fondamentale per lo sviluppo di ogni società civile. Era una delle Ore, stanca degli errori degli uomini si trasferì in cielo diventando la costellazione della Vergine.... Leggi allo stesso modo. È stato tolto dalla stiva e va alla deriva. Lo si trova spostato, folle invertito ⋯
Perdita della forza conoscitiva
12% Italo CalvinoLinguaggioSchiele Art
Alle volte mi sembra che un’epidemia pestilenziale abbia colpito l’umanità nella facoltà che più la caratterizza, cioè l’uso della parola, una peste del linguaggio che si manifesta come perdita di forza conoscitiva e di immediatezza, come automatismo che ⋯
Assumendo la propria forma
12% Marina ValcarenghiSchiele Art
Il senso di colpa deriva dal tradimento del proprio istinto evolutivo che chiede al soggetto di assumere la propria forma, di diventare, nella misura del possibile, quello che profondamente è.