Sarebbe stata la nipote di Illo e moglie di Neottolemo (schol. ad Eurip. Andr. 24).
Questo nome potrebbe essere un composto di λεώς, “popolo” e ἄνασσα, “signora” e significare “signora del popolo” (Carnoy, DEMGR). Talvolta, a torto, è stato interpretato come “la leonessa” (Grimal, DMGR).

Crediti
   •  Λεώνασσα  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Una signora semplicemente amabile
18% Nikolaj Vasil’evič Gogol’Schiele Art
Oggigiorno da noi tutti i gradi e i ceti sono così irritabili, che qualunque cosa appaia in un libro stampato sembra loro un affronto personale: dev’essere una tendenza che è nell’aria. Basta soltanto dire che in una città c’è un uomo stupido, e già è un ⋯
La violenza dello stato
17% Michail BakuninSocietà
…nessuno Stato per quante democratiche siano le sue forme, foss’anche la repubblica politica più rossa, popolare solo nel suo falso significato noto Dio dell'omonimo vento del sud, apportatore di tempeste e di oscurità per cui rendeva insicura la navigazione. Era chiamato anche col nome di Austro.... Leggi con il nome di rappresentanza del popolo, sarà mai in grado di dare al popolo quello che vuole e cioè la l⋯
Un popolo minore preso nel suo divenire
16% FilosofiaGilles Deleuze
La salute come letteratura, come scrittura, consiste nell’inventare un popolo che manca. Inventare un popolo spetta alla funzione fabulatrice. Non si scrive con i propri ricordi, a meno di farne l’origine o la destinazione collettive di un popolo a venire⋯
Ti toccherò con la mia mente
16% Edward EstlinPoesie
Signora, io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi ti toccherò con la mia mente. Ti toccherò e toccherò e toccherò finché tu non mi farai di colpo un sorriso, timidamente osceno (signora io ti toccherò con la mia mente.) Toccherò e, tutto qui, lievemente e tutta te stessa sarai con infinito ag⋯
Dalla parte del popolo
15% Fëdor DostoevskijFrammenti
La salvezza della Russia deriva dal popolo. E il monastero russo, da tempi immemorabili, è dalla parte del popolo. Se il popolo vive nell’isolamento, anche noi viviamo nell’isolamento. Il popolo crede, come crediamo noi, e un riformatore non credente non ⋯