Suonatore di flauto di Tenedo che rese falsa testimonianza contro Tenete, accusato ingiustamente dalla matrigna di aver voluto sedurla (Plut. Qu. Gr. 28).
Il nome è connesso col verbo μέλπω, -ομαι, “cantare” e significa “cantante” (cfr. MolpiNobile dell'Elide, che si sacrificò per placare gli dèi durante una carestia (Tzetz. ad Lyc. 160). Il nome è connesso col verbo μέλπω, -ομαι, "cantare" e significa "cantante" (cfr. Pape e Benseler, WGE); si veda μολπή, "canto".... Leggi).

Crediti
   •  Μόλπος  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Incombenza codarda
16% Fabrizio de Andre’Musica
Quando siamo arrivati a Sanremo, l’altro ieri, non c’era alcuno che confortasse quel povero fratello. Non un cantante ha mandato un fiore.
Pensiero connettivo e sostitutivo
14% FilosofiaRoberto Calasso
L’umanità non dispone di una sovrabbondanza di modi del pensiero. E due si distaccano come fratelli nemici: connettivo e sostitutivo. Fondati ciascuno su un enunciato: « a connesso a b » e « a sta per b » (dove « a implica b » è un sottoinsieme di « a con⋯
Lunatici all’ombra
13% HaikuSchiele ArtYosa Buson
Che luna: il ladro si ferma per cantare.
Dev’esserci…
12% José SaramagoSchiele Art
Dev’esserci un colore da scoprire, un recondito accordo di parole, dev’esserci una chiave per aprire nel muro smisurato questa porta. Dev’esserci un’isola più a sud, una corda più tesa e più vibrante, un altro mar che nuota in un altro blu, un’altra inton⋯
Aveva voluto l’unicità
12% John WilliamsSchiele Art
Ponderatamente, con calma, realizzò che doveva sembrare un vero fallimento. Aveva voluto l’amicizia, e quell’intimità legata all’amicizia che potesse renderlo degno del genere umano. Aveva avuto due amici, e uno dei due era morto insensatamente prima che ⋯