Piccola moneta della antica Grecia, coniata in diversi metalli, raramente in oro, equivaleva ad uno spiedino, sei oboli formavano una dracma. Gli antichi usavano mettere un obolo in bocca ai defunti affinché potessero pagare a Caronte Figlio di Erebo e della Notte, traghettava le anime dei defunti attraverso l'Acheronte nel Tartaro. Sulla barca di Caronte potevano salire solo coloro che erano stati seppelliti (a questo proposito è bene leggere il mito di Sisifo) e dovevano pagare un obolo, moneta alla... Leggi il traghettamento.
Curiosità
Gli antichi ritenevano che ad ErmioneBellissima figlia di Menelao e di Elena, fidanzata forse con Oreste, fu promessa in sposa dal padre a Neottolemo, in cambio di aiuto per la conquista di Ilio. Sposata da Neottolemo dopo la presa della città, soffrendo dell'amore del marito per Andromaca, sua concubina,... Leggi si trovasse la via più breve per discendere nell’Ade Col significato di invisibile i Greci chiamavano la divinità che regnava sull'oltretomba e l'oltretomba stesso. Il dio Ade era anche chiamato Plutone nome più usato. Grandi sono le porte dell'Ade (solo per entrare, impossibile l'uscita) e alla sua guardia sta Cerbero. Nell'Ade scorrono quattro... Leggi; per questo motivo i suoi abitanti non mettevano l’obolo in bocca ai loro morti per il prezzo del passaggio. Pare che tale passaggio fu percorso da Eracle EracleZeus incapricciatosi di Alcmena, prende le sembianze del marito di lei, Anfitrione. Zeus passa con la donna un giorno e una notte d'amore, notte che in effetti era durata tre giorni poiché Zeus aveva ordinato al sole di riposarsi per tre giorni. Intanto fatto... Leggi quando trascinò Cerbero Era il cane dalle tre teste che custodiva l'Ade. Egli aveva l'incarico di impedire ai morti di uscire ed ai vivi di entrare. Esiodo lo descrive con 50 teste, ma scrittori posteriori gliene attribuiscono soltanto 2 e, infine, 3, ed è sempre tricipite nelle... Leggi fuori dell’Ade.

Crediti
   •  ὀβολός  •
 • Miti3000
 • Mitologia e dintorni
Similari
Gli indifferenti
20% AforismiEmil Cioran
La curiosità è il segno che si è vivi e ben vivi; la curiosità risolleva e arricchisce ad ogni istante questo mondo, è la modalità intellettuale del desiderio. Perciò, a meno che non sbocchi nel nirvana, l’incuriosità è un sintomo dei più allarmanti. In c⋯
Clessidra senza bulbo
16% Jonathan Safran FoerSchiele Art
Quando mi chiedono come sto, mi ritrovo a dire: ‘È una fase di passaggio’. Tutto è transizione, turbolenza verso la destinazione. Ma lo dico da così tanto tempo che probabilmente dovrei accettare che il resto della mia vita sarà un lungo passaggio: una cl⋯
La curiosità è insubordinazione
16% AforismiSchiele ArtVladimir D. Nabokov
Non può esservi alcuna sottomissione – perché il fatto stesso che parliamo di questi argomenti indica che vi è curiosità, e la curiosità è insubordinazione nella forma più pura. • Vladimir Dimitrievich Nabokov • • • • • Egon Schiele • •
Manipolazione egoica
16% AforismiOscar WildeSchiele Art
L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare, ma nell’esigere che gli altri vivano come ci pare a noi.
Io: un universo di atomi
15% AstrofisicaRichard Feynman
Fuori dalla culla sulla terra asciutta qualcosa si alza: atomi con una coscienza, materia con curiosità; in piedi davanti al mare stupito del mio stupore: io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi un universo di atomi, un atomo nell’universo. • Richard Feynman • • • • • Pinterest • •