1. Troiano, menzionato quando viene ucciso con l’arco da Teucro1. Nome di un Troiano, figlio del dio-fiume Scamandro (Apollod. Bibl. 3, 12, 1, 139). 2. Figlio di Telamone, fratellastro di Aiace (Hom. Il. 6, 31; 8, 283 e passim). Chantraine (DELG, s. v. τεύθριον) ritiene l'etimologia di questo nome oscura. Blümel ("Indog. Forsch."... Leggi insieme con molti altri, Il. 8, 274. 2. Uno dei numerosi guerrieri Peoni uccisi da Achille Figlio di Peleo, re dei Mirmidoni e della Nereide Teti. È consacrato come l'eroe per antonomasia. Quando nacque, Teti per renderlo immortale lo immerse nelle acque del fiume Stige tenendolo per i talloni rimanendo così l'unica parte vulnerabile dell'eroe. La Nereide informata dall'oracolo che... Leggi, Il. 21, 210.
Da ὄφελος (“vantaggio, giovamento”), cfr. il verbo denominativo ὀφέλλω, con il suffisso dei nomina agentis -της, vid. tra gli altri Oreste, Ὀρέσ-της. In miceneo abbiamo un o-pe-re-ta, (PY An. 209.3). Il nome dunque esprime la nozione di “utile”, come altri analoghi nomi omerici, ad esempio Ofeltio e Onetore, cfr. Ofelte. Vedi von Kamptz (Homer. Personennamen § 70 b 2, p. 256), che considera anche la possibilità di una provenienza straniera (illirica).

Crediti
   •  Ὀφελέστης  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Necessità di rispondere all’utile
18% Georges BatailleSchiele Art
Non si tratta di voler stupidamente sfuggire all’utile, ancor meno di negare la fatalità che dà sempre a esso l’ultima parola ma si tratta di fare spazio alla possibilità di vedere apparire quel che seduce, ciò che sfugge nell’istante dell’apparire alla n⋯
Madre amorevole
14% Erich FrommSchiele Art
Chiunque abbia la possibilità di studiare l’effetto di una madre dotata di genuino amore Per i Greci Eros, per i Romani Cupido, era rappresentato come un giovanetto nudo di grandissima bellezza armato di un arco col quale scagliava le infallibili frecce dalla cui ferita nasceva il mal d'amore. Era la personificazione della forza irresistibile che spinge gli esseri... Leggi per se stessa, può vedere che non c’è niente di più utile che dare a un bambino l’esperienza di ciò che è amore, gioia, felicità, che solo può ricevere il bambino ama⋯
L’esperienza di ciò che è amore
14% Erich FrommSchiele Art
Chiunque abbia la possibilità di studiare l’effetto di una madre dotata di genuino amore per se stessa, può vedere che non c’è niente di più utile che dare a un bambino l’esperienza di ciò che è amore, gioia, felicità, che solo può ricevere il bambino ama⋯
Madre che ama se stessa
14% Erich FrommSchiele Art
Chiunque abbia la possibilità di studiare l’effetto di una madre dotata di genuino amore per se stessa, può vedere che non c’è niente di più utile che dare a un bambino l’esperienza di ciò che è amore, gioia, felicità, che solo può ricevere il bambino ama⋯
Processo agonista della soggettivazione
12% Pavel KoubaPsicologia
Il potere di una determinata volontà, dipende dalla capacità di convertire ciò che gli si oppone, in un vantaggio per sé. La resistenza, l’ostacolo e la minaccia, sono nello spazio del potere, ciò che fornisce tale possibilità; la possibilità non è qualco⋯