Figlio di DeucalioneFiglio di Promèteo. Per volontà di Zeus, costruì un'arca nella quale chiusosi con la moglie Pirra, aspettò il diluvio col quale il sommo dio ripulì il mondo dall'umanità malvagia. Riuscì a restare a galla per nove giorni e nove notti finché la barca non... Leggi. La sua cagna partorì un palo, che sotterrato da Oresteo germogliò diventando così la prima vite. La cagna è la stella Sirio che fa maturare l’uva.


Crediti

   • Ὀρεσθεύς •
 • Autori Vari •
 • Dizionario dei miti e dei personaggi della Grecia antica •
Nome di due personaggi: 1) un figlio di Licaone, eponimo della città arcadica di Orestasio (Pausan. 8, 3, 1), ed 2) un re d’Etolia, figlio di Deucalione.
Bosshardt (Die Nomina auf -εύς, § 305) ritiene che derivi dal nome della città Ὀρεσθάσιον, a sua volta un derivato di Ὀρέστης (cfr. Oreste Discendente da una famiglia maledetta di assassini, è il più piccolo dei figli di Agamennone, re di Micene, e di Clitennestra. Era ancora un fanciullo quando la madre e Egisto, suo amante, assassinarono Agamennone. Egli stesso, fanciullo, sarebbe stato soppresso insieme ad Agamennone, se... Leggi). In questo nome è presente il gruppo -σθ- invece di -στ- probabilmente a causa di un influsso analogico del nome Μενεσθεύς (cfr. riguardo a questo problema Peters, “Die Sprache” 35, 1991-93, 1, pp. 135-38).


Crediti

   • Ὀρεσθεύς •
 • DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Verso il destino
20% AnonimoPercorsi
Vivere lontano da casa non è per tutti. Devi avere un cuore grande, grande a sufficienza per far da valigia a tutto ciò che lasci: gioie e dolori, amici e amori. Questo bagaglio cardiaco che batteDea dell'impudicizia, era festeggiata di notte con danze e giochi lascivi. Ad Atene era chiamata Cotìto e i suoi sacerdoti Batti.... Leggi anche quando tocchi un suolo che non ti appartiene o quand⋯
Il diluvio di Deucalione
16% MitologiaRobert Graves
Il diluvio, un topos letterario assai frequente in tutte le culture, è sempre visto come atto purificatore compiuto dagli dei nei confronti di un genere umano carico di empietà. Anche in questo caso, Zeus ZeusIn tutta la tradizione letteraria greca, e successivamente nel mondo latino dove assunse il nome di Giove, Zeus appare come il più importante e potente tra gli immortali, colui al quale tutti devono obbedienza. Per sua volontà il bene e il male era distribuito... Leggi, dio supremo dell’OlimpoEra la montagna sulla quale gli dèi avevano la loro sede. È alta tremila metri e fa parte alla catena montuosa che si estende tra la Tessaglia e la Macedonia. Con la sua cima ricoperta di nevi in inverno è nella sua base prosperoso... Leggi, provoca l’inondazione pe⋯
Diventare noi stessi
15% AforismiLouis-Ferdinand CélineSchiele Art
È questo, probabilmente, che cerchiamo attraverso la vita, niente altro che questo, la più grande sofferenza possibile per diventare noi stessi prima di morire.
Spezzare le catene
15% Fëdor DostoevskijFrammenti
Salito su nella mia soffitta, non sapevo proprio se dovessi vergognarmi o trionfare, come un uomo che abbia compiuto il suo dovere. Se avessi avuto una maggiore esperienza della vita, avrei intuito che il minimo dubbio riguardo a questo problema doveva es⋯
Ultimo respiro
15% Lev Nikolàevič TolstòjStorie
Un uomo che camminava per un campo s’imbattè in una tigre. Si mise a correre, tallonato dalla tigre. Giunto ad un precipizio, si afferrò alla radice di una vite selvatica e si lasciò penzolare oltre l’orlo. La tigre lo fiutava dall’alto. Tremando l’uomo g⋯