Alleato troiano proveniente da Cabeso, ucciso dalla lancia di Idomeneo (Il. 13, 362-73); era arrivato solo da poco alla guerra, nella speranza di sposare la figlia di Priamo Cassandra, e offriva in cambio di aiutare i Troiani a sconfiggere gli Achei (ibid. Il. 13, 364-9).
Deriva da Ὄθρυς, nome di una catena montuosa della Tessaglia menzionata da Erodoto e Strabone, con suffisso -ονεύς‚ (-ον- ha origine da un suffisso tipico dei nomi di luogo, cfr. Ἠιών – Ἠιονεύς, Ἴλιος – Ἰλιονεύς1. Figlio unico del ricco possidente troiano Forbante 5.; viene ucciso nella battaglia presso le navi da Peneleo, che lo colpisce con un colpo di lancia in un occhio, e poi lo decapita con la spada; Hom. Il. 14, 489, 492, 501. In testi... Leggi; von Kamptz, Homerische Personennamen § 42 c, pp. 124-125). Per Othrys cfr. l’etnico Othryonei, nome di una tribú Macedone citata da Plinio il Vecchio, Nat. hist. 4, 10, 17. Esichio glossa ὄθρυν con ὄρος, “montagna”. Othrys può essere messo in relazione con il miceneo o-du-ru-we, e dovrebbe essere di origine pre-greca (Chantraine, DELG e Beekes – van Beek, Etym. Dict. Greek s. v. Ὄθρυς, -υος).

Crediti
   •  Ὄθρυονεύς  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Il dono del mate
16% Marcela OlmedoMitologia
L’agricoltura praticata alle origini consisteva nel ripulire una parte della selva, piantare manioca e mais finché il suolo, dopo 4-5 anni, era completamente sfruttato e dunque la tribù doveva spostarsi verso nuove terre. La leggenda racconta che un vecch⋯
Luogo di tutte le ipotesi
15% Gianni RodariSchiele Art
Io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi credo che le fiabe, quelle vecchie e quelle nuove, possano contribuire a educare la mente. La fiaba è il luogo di tutte le ipotesi: essa ci può dare delle chiavi per entrare nella realtà per strade nuove, può aiutare il bambino a conoscere il mondo. • ⋯
Nasciamo provvisoriamente
13% Rainer Maria RilkeSchiele Art
Nasciamo, per così dire, provvisoriamente, da qualche parte; soltanto a poco a poco andiamo componendo in noi il luogo della nostra origine, per nascervi dopo, e ogni giorno più definitivamente.
Il nulla è
13% FilosofiaGòrgia di Leontini
In primo luogo nulla è, in secondo luogo se anche qualcosa fosse non sarebbe comprensibile per l’uomo, in terzo luogo se anche fosse comprensibile non sarebbe comunicabile e spiegabile agli altri. Che nulla è lo dimostro in questo modo: se infatti qualcos⋯
Quand’ ïo udi’: Se io mi trascoloro
12% Dante AlighieriDoré GalleryPoesie
Quand’ ïo udi’: «Se io mi trascoloro, non ti maravigliar, ché, dicend’ io, vedrai trascolorar tutti costoro. Quelli ch’usurpa in terra il luogo mio, il luogo mio, il luogo mio che vaca ne la presenza del Figliuol di Dio, fatt’ ha del cimitero mio cloaca d⋯