Figlia di Cecrope e di Aglauro, sorella di Agraule (-graulo); venne punita con la morte per aver aperto il cesto in cui Atena aveva nascosto Erittonio (Apollod. Bibl. 3, 14, 2). Il suo nome, come quello della sorella o della madre (Aristoph. Thesm. 533 e Schol. ad. l.) era invocato dalle donne, ed era anche un epiteto di Atena (Schol. ad Aristoph. Lys. 439).
Il nome è un composto di πᾶς, “tutto” e di δρόσος, “rugiada” e significa quindi “tutta rugiada”, come un’altra sua sorella che si chiamava Ἕρση Figlia di re Cecrope di Atene e sorella di Aglauro, con la quale doveva custodire la cesta in cui Atena aveva nascosto Erittonio. Amata da Ermes ebbe Cefalo. Fu sacerdotessa di Atena. Era ritenuta la protettrice dell'agricoltura e personificazione della rugiada. Si buttò a... Leggi, cioè “rugiada”.

Crediti
   •  Пάνδροσος  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della

Mitologia Greca •

Similari
Il pensiero come azione
16% Doris LessingSchiele Art
Quello che le femministe vogliono da me è qualcosa che loro non hanno preso in considerazione perché proviene dalla religione. Vogliono che sia loro testimone. Quello che veramente vorrebbero dirmi è ‘Sorella, starò al tuo fianco nella lotta per il giorno⋯
Atteggiamenti di cordialità forzata
14% Richard YatesSchiele Art
Sarah voleva sapere tutto del Barnard, ma quando Emily cominciò a parlare vide lo sguardo della sorella farsi vitro di noia sorridente. Pookie disse: Non è carino? Di nuovo insieme, noi tre sole? Ma a dire il vero non era affatto carino, e per gran parte ⋯
Tutto quello che ci vuole
14% Gustave FlaubertSchiele Art
Aveva bisogno di trarre una specie di profitto personale dalle cose, perciò respingeva come inutile tutto ciò che non contribuiva a saziare immediatamente il suo cuore.
Mito della datura fra gli Zuñi
13% Matilda Coxe StevensonMitologia
Nei tempi antichi, un ragazzo e una ragazza, fratello e sorella (il nome del ragazzo era A’neglakya e il nome della ragazza A’neglakyatsi’tsa), vivevano all’interno della terra, ma di frequente venivano nel mondo esterno e girovagavano, osservando molto a⋯
Quel sedile era sacro
13% FrammentiHenry JamesSchiele Art
Per lui, quel sedile, termine della sua passeggiata, era sacro; se lo rappresentava da anni come l’ultimo (sebbene ce ne fossero altri, non immediatamente vicino e diversamente disposti, che avrebbero potuto aspirare a quel titolo); così che poteva, con u⋯