1. Eroe di Thyrion in Acarnania (Dionys. Halic. 1, 51; Verg. Aen. 5, 298) si uní a Enea e si stabilí poi in Sicilia, nella città di Alòntion presso Calatte (oggi Caronía, presso Messina). Prese parte a Erice (sempre in Sicilia) ai giochi funebri in onore di Anchise (Verg. Aen. ibidem).
2. Un altro Patròne, uno dei compagni di Evandro 3., fondatore del primo insediamento sul Palatino, è citato da Plutarco V. Rom. 13, 2, come eponimo dell’istituzione romana del patronato (πατρωνεία); altro non si sa di lui.
Il nome deriva da πατήρ, “padre” e si tratta di un antroponimo ipocoristico o abbreviato, come dimostra l’uscita in -ων (Chantraine, La formation, p. 158-159).

Crediti
   •  Πάτρων  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Una saggia istituzione
18% Aldo BuzziLibri
L’allegria a tavola è indispensabile alla buona digestione. I buffoni di corte sedevano alla mensa del re proprio per questo. Una saggia istituzione. L’inverso dell’odierno pranzo di lavoro, una istituzione evidentemente non saggia, a meno di non consider⋯
L’istituzione monogamica
14% Arthur SchopenhauerSocietà
Solamente a Londra vi sono ottantamila prostitute. Non sono esse, forse, null’altro che donne terribilmente danneggiate dall’istituzione monogamica, vere e proprie vittime umane sull’altare della monogamia? • Arthur Schopenhauer • • • • • Pinterest • •
La verità denudata dell’uomo
13% Michel FoucaultSocietà
Forse, un giorno, non sapremo più esattamente che cosa ha potuto essere la follia. La sua figura si sarà racchiusa su se stessa non permettendo più di decifrare le tracce che avrà lasciato. Queste stesse tracce non appariranno, a uno sguardo ignorante, se⋯
Schemi cronici
12% FilosofiaMurray Bookchin
La crisi ecologica che attraversiamo è una crisi sociale, ha le sue radici prima e soprattutto nella dominazione dell’uomo da parte dell’uomo, della donna da parte dell’uomo, dei giovani da parte di vecchi e della società da parte dello stato. • Murray Bo⋯
A tal punto mi spaventa e mi tortura vivere
11% Fernando PessoaFrammenti
Convinto che ogni passo che muovevo nella vita era un contatto col terrore del nuovo, e che ogni nuova persona che conoscevo era un nuovo frammento vivo dell’Ignoto che io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi collocavo sulla mia scrivania per una quotidiana riflessione di paura, ho deciso di⋯