1. Uno dei tre cavalli di Achille, l’unico mortale, mentre Xanto e Balío erano cavalli divini (Hom. Il. 16, 152); e infatti viene ucciso con un colpo di lancia da Sarpedone, (Hom. Il. 16, 466-469). 2. Eroe troiano figlio di Bucolione e della ninfa Abarbarea, nipote di Laomedonte; col fratello gemello Esepo (Àisepos) fu trucidato da Eurialo 1., che spogliò entrambi delle armi (Hom. Il. 6, 20-28).
Il nome potrebbe appartenere alla famiglia del verbo πηδάω, “saltare, balzare”, che ben si adatterebbe al nome di un cavallo, o di un eroe agile in battaglia; potrebbe però anche trattarsi di un nome non greco: è anche toponimo, riferito a una località della Troade (Hom. Il. 6, 34-35; cfr. Wathelet, Diction. des Troyens p. 884). Carnoy (DEMGR) si richiama a un un suffisso “pelasgico” -ασος, mentre la radice sarebbe greca, da un ipotetico verbo *piduein, “sgorgare, scaturire”; interpretazione che appare un po’ forzata.

Crediti
   •  Πήδασος  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Vivere nel rischio
18% AforismiRay BradburySchiele Art
Vivere nel rischio significa saltare da uno strapiombo e costruirsi le ali mentre si precipita.
La non verità pensa la verità
12% Emanuele SeverinoFilosofia
Affermare che la verità appare all’uomo è un modo di negare la verità. Perché lo sguardo umano, a cui la verità appare, è uno sguardo che, in quanto distinto dalla verità, è non verità. Dire «la verità appare all’uomo» significa dire «la non verità pensa ⋯
Saltare la propria ombra
12% AforismiSchiele ArtSimone De Beauvoir
Per conoscere i propri limiti, bisognerebbe poterli superare: è come saltare oltre la propria ombra. • Simone De Beauvoir • • • • • Egon Schiele • •
Anche una non-risposta
12% DisegniSaul Steinberg
L’arte è una sfinge Esistono due Sfingi: quella egizia e quella greca. La prima rappresenta la potenza regale del faraone ed è un monumento funerareo formato da un corpo leonino e dal volto del Faraone. La Sfinge greca invece è un mostro alato col corpo mezzo di donna... Leggi: il bello della sfinge è che devi interpretarla. Quando hai trovato un’interpretazione, sei già salvo. L’errore della gente è credere che la sfinge possa dare solo una risposta esatta. In realtà ne dà cento, mille, forse nessuna. Può d⋯
Aspettando Godot
11% Anna Maria TocchettoLibri
Inconsapevolmente, fermi nell’attesa con lo sguardo fisso alla meta, oppure consapevolmente, sapendo che Godot potrebbe anche non arrivare e quindi, non perdere tutto ciò che è nel tempo dell’attesa; e chissà, che in questo modo, Godot non arrivi verament⋯