Figlio di Festo e nipote di Eracle, oppure figlio egli stesso di Eracle (Pausan. 2, 6, 7; 10, 1).
Questo nome deriva dal sostantivo neutro ῥόπαλον, “bastone, mazza”, ovviamente con riferimento all’arma del nonno (o del padre).

Crediti
   •  Ῥόπαλος  •
 • cfr. pagina web: DEMGOL •
 • Dizionario Etimologico della Mitologia Greca •
Similari
Il bastone tra le ruote
14% Alessandro TozzoPercorsi
Ci sono persone che, non si comprende bene per quale motivo, cercano di avere un controllo su di te. Tentano di metterti il cosiddetto bastone tra le ruote, anche quando il vantaggio che ne deriva è minimo. Sono convinte in maniera assurda che esista solo⋯
Bastone tra le ruote
14% Alessandro TozzoPolitica
Ci sono persone che, non si comprende bene per quale motivo, cercano di avere un controllo su di te. Tentano di metterti il cosiddetto “bastone tra le ruote”, anche quando il vantaggio che ne deriva è minimo. Sono convinte in maniera assurda che esista sol⋯
Rappresentazione primitiva della madre
14% AnonimoSchiele Art
La rappresentazione della Sacra Famiglia, segna una profonda trasformazione del tema madre-bambino. La triangolazione padre – madre – bambino, qui presente, sembra immersa in una dimensione tragica: la madre deve allontanarsi dal padre per proteggere il p⋯
Il grafomane
13% Jacques DerridaLinguaggio
La scrittura è il figlio miserabile. Il miserabile. Il tono di Socrate è talvolta accusatore e categorico, denuncia un figlio traviato e ribelle, un eccesso e una perversione, talvolta impietosito e condiscendente, compiange un vivo orbato, un figlio abba⋯
Che cos’è l’arte?
12% Fernand PelloutierSchiele Art
Che cos’è l’arte? Un’arma Qual è il suo compito primario? Fare rivolte.