Satiro con Dioniso bambinoEdificò un santuario ad ArtemideDea romana delle selve, protettrice degli animali selvatici, custode delle fonti e della caccia per i greci si chiamava Anrtemide ed era la sorella gemella di Apollo. Aveva molte cose in comune col fratello: le morti improvvise degli uomini erano attribuite ad Apollo, quelle... Leggi detta Saronide in prossimità di un tratto di mare molto melmoso e poco profondo, che per questo era anche chiamato Palude Febea Figlia di Urano e di Gèa, moglie di Ceo e madre di Latona e di Asteria. Un'altra Febe è figlia di Leda e sorella di Elena. Febe è anche un soprannome di Artemide.... Leggi. Sarone, era appassionatissimo di caccia, un giorno mentre inseguiva una cerva, piombò in mare dietro alla bestia in fuga: la cerva nuotava allontanandosi dalla riva e Sarone era sempre dietro alla sua preda, finché, spinto dalla sua stessa foga, arrivò in alto mare, dove, ormai affaticato e sommerso dai flutti, fu colto da morte. Il suo corpo, venne spinto a riva nella zona della palude Febea verso il bosco di Artemide, fu sepolto entro il recinto sacro; da allora quel tratto di mare fu chiamato “Palude Saronide”, anziché Febea.
Sarone era ritenuto divinità marina esperta di navigazione (Apostolio, 15, 34).

Crediti
   •  Σάρων  •
 • Miti 3000
 • Mitologia e dintorni
Similari
L’Eternità mi chiamava
19% Pavel A. FlorenskijPercorsi
Singoli fenomeni, però, tuttavia scuotono quella conoscenza sopita, ed essa torna ad affiorare e a far trepidare. E allora torno vagamente a vederlo, il mare della mia infanzia, nelle sostanze fluorescenti – soprattutto nella luminescenza color mela verde⋯
Tubo di Crookes
19% Pavel A. FlorenskijPolitica
Singoli fenomeni, però, tuttavia scuotono quella conoscenza sopita, ed essa torna ad affiorare e a far trepidare. E allora torno vagamente a vederlo, il mare della mia infanzia, nelle sostanze fluorescenti – soprattutto nella luminescenza color mela verde⋯
In mare al più presto
19% FrammentiHerman Melville
Chiamatemi Ismaele. Alcuni anni fa – non importa quanti esattamente – avendo pochi o punti denari in tasca e nulla di particolare che mi interessasse a terra, pensai di darmi alla navigazione e vedere la parte acquea del mondo. È un modo che ho io Figlia di Inaco, primo re di Argo, amata da Zeus e da lui trasformata in vacca. La bella Io, principessa di Argo, fu amata da Zeus che si unì a lei avvolgendola in una fitta caligine. Il fatto non sfuggì alla sospettosa Era che,... Leggi di cacc⋯
Ultimo respiro
16% Lev Nikolàevič TolstòjStorie
Un uomo che camminava per un campo s’imbattè in una tigre. Si mise a correre, tallonato dalla tigre. Giunto ad un precipizio, si afferrò alla radice di una vite selvatica e si lasciò penzolare oltre l’orlo. La tigre lo fiutava dall’alto. Tremando l’uomo g⋯
L’ombra dei miei desideri
16% FrammentiJohann Joachim Winckelmann
Come la donna amata che dalla riva del mare segue con gli occhi colmi di pianto l’amato che si allontana, senza speranza di rivederlo, e crede di scorgere la sua immagine ancora sulla vela lontana, anche a me, come alla donna amata, resta solo l’ombra del⋯